Il weekend del Fontanone celebra la Settimana della Francofonia

Una tre giorni tra poesia, fotografia e le vere crêpes di FranciaIl 20 marzo è la Giornata internazionale della francofonia e quella tra il 18 e il 26 marzo è la settimana in cui tutte le grandi città del mondo danno vita ad incontri, concerti e manifestazioni dedicati a celebrare e valorizzare la lingua e la cultura francofona. A Faenza, il Fontanone-dissetante culturale di via Oriolo, ha messo a punto una serie di appuntamenti tra il 17 e il 19 marzo, per un fin de semaine che si unisce al coro delle celebrazioni.

Il calendario degli incontri: letture, mostre e un laboratorio culinario

17103340_1365708263493480_1439352738529596187_nIl primo appuntamento in agenda è previsto per venerdì 17 marzo alle 19 con la presentazione del libro di poesie Altesses de la basse-cour – Altezze dell’aia di Michel Butor, scrittore e noto poeta francese, scomparso lo scorso anno alla soglia del suo novantesimo compleanno. Il libro, realizzato in collaborazione con Daniele Ferroni e Giovanni Tamburelli, è stato pubblicato postumo in versione bilingue (francese e italiano) con la casa editrice svizzera édition Notari. L’incontro, prevede anche una lettura in francese delle poesie di Butor, che permetterà di immergersi nelle sonorità della lingua francese grazie alla presenza di madrelingue.

Sempre per l’occasione, tutte le fotografie di Daniele Ferroni allestite negli spazi del Fontanone che illustrano il libro ritraendo galli e galline all’interno di un pollaio nelle campagne romagnole, saranno arricchite dalla presenza di una poesia di Butor manoscritta ed autografata. La mostra sarà visitabile anche il sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 e domenica dalle 16 alle 19.

Sabato 18 marzo alle 16.30 spazio all’arte culinaria, con un laboratorio di preparazione e degustazione delle crêpes “in versione originale”, tenuto da Laurence Barthomeuf. Inoltre, per tutta la durata dell’iniziativa verrà allestito un piccolo salotto di lettura di libri in francese per bambini, ragazzi e adulti. Il weekend francofono faentino si concluderà domenica 19 marzo alle 18, con un aperitivo bilingue di finissage.

Rispondi