Cento foto per i 50 anni di Festa della Montagna Uoei

La montagna raccontata attraverso foto e disegni d’artista: “Immagini ed emozioni d’autore” è il titolo della mostra retrospettiva fotografica che si inaugurerà venerdì 14 ottobre, alle ore 18, alla Galleria comunale d’Arte (Voltone della Molinella, 4/6) in occasione della 50esima edizione della Festa della Montagna, organizzata fin dal 1967 dall’Uoei con il patrocinio del comune di Faenza. All’inaugurazione interverrà anche l’alpinista, esploratore e scrittore Reinhold Messner, primo al mondo a salire su tutti gli 8mila metri.

Festa della Montagna: inaugura la mostra Reinhold Messner

La mostra, che è solo uno dei tanti eventi programmati per questo cinquantesimo anniversario della Festa della Montagna, sarà l’occasione per ricordare attraverso foto, articoli e cimeli le presenze negli anni a Faenza e i momenti più belli di tanti protagonisti della montagna. Cento le fotografie in mostra, fra le quali una selezione di foto di sportivi dalla mostra “Stelle Olimpiche“, che viene dal Museo nazionale della montagna di Torino, e alcuni disegni dell’artista friulano Nino Ovan che riproducono montagne e tabià (costruzioni in legno tipiche delle Dolomiti una volta usate come stalla o magazzino). Sarà inoltre esposta un’opera inedita, appositamente realizzata dal disegnatore trentino Fabio Vettori per celebrare i cinquant’anni della manifestazione.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 30 ottobre 2016 con i seguenti orari: tutti i giorni dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Rispondi