Gli alunni di Brisighella tornano ‘Ciceroni per un giorno’ domenica 13 ottobre

Lungo le vie e le piazze del centro storico di Brisighella, piccoli “Ciceroni per un giorno” inviteranno i turisti alla scoperta del borgo e della sua storia. Domenica 13 ottobre 2019 Brisighella aderisce all’evento, promosso dall’associazione I Borghi più Belli d’Italia, “La domenica nel Borgo”. Si tratta di una serie di iniziative, programmate nel centro storico, che condurranno il visitatore alla scoperta del borgo e della sua storia. Guide d’eccezione saranno alcuni ragazzi e ragazze dell’Istituto comprensivo di Brisighella che nella veste di “Ciceroni per un giorno” forniranno informazioni al visitatore lungo le piazze e i vicoli del centro storico.

Gli alunni dell’Istituto comprensivo racconteranno alcuni dei luoghi più significativi

Questa iniziativa è possibile grazie alla collaborazione con l’associazione “La Memoria Storica di Brisighella I Naldi-Gli Spada” che con la disponibilità delle insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Brisighella sta portando avanti un percorso finalizzato alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale del borgo. La finalità del percorso è quello di fornire uno strumento per sensibilizzare le giovani generazioni nei confronti del valore dei beni culturali e delle origine storiche del territorio di appartenenza. Il programma della giornata prevede oltre alle visite guidate condotte dai ragazzi anche l’ingresso gratuito al Museo Ugonia e una degustazione presso il punto “Terra di Brisighella”.

I punti di informazioni turistiche curate dai “Ciceroni per un giorno”:

1.Fontana Vecchia (Porta Fiorentina) 2.Porta Bonfante (Chiesa di Santa Croce, S.Francesco e scalinata di accesso Rocca) 3. Palazzo Comunale (Antica Via degli Asini e scalinata di accesso alla Torre dell’Orologio) 4. Museo Ugonia (Porta Gabalo/Porta delle Dame) 5. punto CAB ( prodotti tipici e degustazione olio) 6.Piazzetta Chiesa del Suffragio (centro storico).

L’iniziativa inizierà dalle ore 15 con l’ingresso gratuito al Museo Civico Giuseppe Ugonia; al primo piano la mostra permanente dedicata al litografo Giuseppe Ugonia; al secondo piano la mostra “La brevità della Vita” dell’artista Federico Zanzi. Al punto vendita “Terra di Brisighella”Degustazione Olio “Brisighella Dop” dalle ore 15.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.