Il senatore Collina eletto tesoriere dell’ufficio di presidenza di gruppo

Stefano Collina sarà il nuovo tesoriere dell’Ufficio di presidenza al Senato della Repubblica, come riporta dal suo stesso profilo twitter il senatore faentino. Questo l’esito dell’incontro di questo pomeriggio fra i senatori che ha portato alla nomina di altre figure, infatti al capogruppo Andrea Marcucci saranno affiancati  tre vicepresidenti (Franco Mirabelli, area Franceschini, Simona Malpezzi, area Renzi, e Valeria Valente, area Orfini), tre segretari: Alan Ferrari e Caterina Bini (Franceschini) e Monica Cirinnà (Orlando) e, appunto, il tesoriere  Stefano Collina, in quota Matteo Renzi.

Che cos’è l’ufficio di presidenza di gruppo

L’Ufficio di presidenza di gruppo al Senato non è un ruolo istituzionale – per intenderci, come quello a cui fa capo il presidente Casellati – ma ha valenza politica, in quanto ha la funzione di coordinare le attività degli aderenti a quel preciso gruppo, di promuovere le azioni politiche nella rispettiva camera e quindi, dare maggior efficacia alla sua azione politica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.