Renzi in Romagna: nell’agenda, visita al Gruppo Bucci Industries di Faenza

Matteo Renzi torna in Romagna il prossimo 21 aprile. Sono due gli incontri pubblici in programma, a Cesena e Imola, in vista delle primarie PD di domenica 30 aprile. Oltre agli appuntamenti per la campagna, l’ex premier visiterà nel corso della giornata altre realtà del territorio: Faenza sarà una delle mete in agenda, con una visita a porte chiuse alla Bucci Industries, azienda meccanica che ha recentemente ampliato le proprie attività.

Soddisfazione per la visita alla Bucci Industries

Renzi sarà accompagnato in questo tour di visite sul territorio dal presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, dal coordinatore regionale della mozione Matteo Richetti e dalla consigliera regionale Manuela Rontini. Ad accogliere Renzi a Faenza ci saranno anche esponenti dell’amministrazione comunale, del PD locale e ravennate con l’assessore Roberto Fagnani e il senatore PD Stefano Collina. “Siamo molto soddisfatti che Renzi abbia accettato l’invito a visitare una delle eccellenze del nostro territorio e che torni a Faenza dopo qualche anno” spiega la consigliera Rontini. “Il Gruppo Bucci Industries ha saputo cogliere appieno le opportunità messe in campo dal governo Renzi per le imprese, anche col Job Act, in termini di investimenti in innovazione e ricerca, con significative ricadute occupazionali, ancor più importanti in un periodo di crisi economica, come quello da cui veniamo”, conclude.

Il programma della visita in Romagna di Renzi

La tappa romagnola di Renzi inizierà alle ore 9.00 all’Istituto Salesiano di Forlì, per spostarsi poi alle 10.00 al Teatro Verdi di Cesena, per un incontro con iscritti e simpatizzanti del partito. Alle ore 11.30 ci sarà poi la visita alla Bucci Indutries, seguita da un pranzo al Mulino Rosso di Imola con 400 iscritti al partito. Dopo il pranzo, alle ore 14.30, la visita conclusiva del tour romagnolo sarà all’azienda agricola Bonifiche ferraresi di Jolanda di Savoia.

 

 

Rispondi