Primo allenamento della Rekico Faenza: domenica 11 ottobre si parte con la Supercoppa

Facce abbronzate e sorridenti e tanta voglia di lavorare. Soltanto il tempo non è stato dei migliori per il battesimo della nuova stagione della Rekico, mostratasi subito carica per questa nuova avventura in serie B. Lunedì 31 agosto al parco Veniero Lombardi – Punta degli Orti d Faenza ha preso il via l’annata sportiva dei Raggisolaris con la squadra che si è messa subito al lavoro con il preparatore fisico Francesco Marabini e il suo staff, dedicandosi alla preparazione atletica, mentre nel pomeriggio al PalaCattani ci ha pensato Serra con il pallone a far riassaporare le basi della pallacanestro pur facendo eseguire esercizi senza contatto (si ricorda che gli allenamenti sono rigorosamente a porte chiuse per effetto dei protocolli emanati dal Governo e dalla Fip).

Il gruppo ha lavorato al gran completo e insieme alla squadra c’erano anche alcuni ragazzi della Raggisolaris Academy che saranno aggregati in queste prime settimane della stagione. Il programma della Rekico prevede una doppia seduta giornaliera dal lunedì e venerdì in attesa delle prime amichevoli che saranno comunicate nei prossimi giorni. Il primo impegno ufficiale sarà la Supercoppa che partirà domenica 11 ottobre, mentre il campionato prenderà il via nel week end del 14/15 novembre.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.