Massimo Isola relatore per un ciclo di incontri con gli studenti delle superiori locali

Al via un ciclo di incontri di educazione civica nelle scuole superiori di Faenza sul tema della nascita dell’Europa. Il relatore degli incontri è il sindaco di Faenza, Massimo Isola, che grazie alla sua formazione universitaria in Lettere e Filosofia con tesi in Storia contemporanea e il ruolo da primo cittadino, incontra le classi faentine e i giovani studente trattando vari temi civici.

Un incontro che ha ripercorso le principali tappe dal secondo conflitto mondiale alla nascita dell’Europa

Il primo appuntamento è stato con gli studenti delle classi prime delle sezioni C e D dell’indirizzo economico. Nel corso dell’incontro Isola ha ripercorso le tappe fondamentali che hanno portato, dopo il secondo conflitto mondiale, alla nascita dell’Unione Europea, dalla costituzione della Ceca, il Comitato europeo del carbone e dell’acciaio fino all’attuale UE. Massimo Isola ha sottolineato quanto “L’Europa è l’unico continente dove è praticata la ‘sovranità dei nomi’, dove cioè, a differenza di altri Paesi, le strade e le piazze vengono identificate con i personaggi che hanno lavorato e contribuito alla realizzazione delle società”. Nel sottolineare i passaggi importanti per arrivare all’Unione europea, così come la conosciamo oggi, il sindaco Isola ha inoltre approfondito l’importanza del progetto Erasmus, iniziativa che porta tantissimi studenti, di tutte le età, dalle elementari a quelli universitari, a entrare in contatto con colleghi di altri paesi europei nell’ottica di uno scambio di esperienze e contaminazione culturale.

Lunedì 15 gennaio il prossimo appuntamento con le classi dell’Istituto Oriani per due lezioni, una sul tema dell’Europa e l’altra sulla Shoa.

 

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.