Faenza e Toki, celebrati 40 anni di gemellaggio

Celebrato il 40° anniversario del gemellaggio tra Faenza e Toki.  La cerimonia fra le due città della ceramica ha visto la presenza di una delegazione fantina fra cui il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi che ha rappresentato la città alla presenza del sindaco Kato Jiuni e del console italiano in Giappone Luigi Diodati. Nel suo discorso di benvenuto alla delegazione faentina, Il sindaco di Toki, Kato Jiuni, ha voluto evidenziare la sua volontà di riprendere con entusiasmo le attività di questo storico gemellaggio per l’importanza che tali relazioni possono avere tra due città di grande tradizione ceramica, ma anche per dare seguito e intensificare gli scambi e i rapporti esistenti tra i ceramisti per continuare a crescere insieme, scambiando culture e conoscenze.

L’importanza di tali gemellaggi è stata dimostrata dalla grande partecipazione dei cittadini di Toki alla cerimonia, tra cui molti giapponesi che in questi anni hanno visitato e apprezzato la città di Faenza e che non hanno perso occasione per salutare il sindaco, rendere omaggio e manifestare il loro affetto alla comunità faentina in questa preziosa occasione.
Per il sindaco Giovanni Malpezzi: “L’amicizia tra Faenza e Toki rappresenta un perfetto esempio di come la ceramica possa essere volano di sviluppo nei territori e occasione di incontro e dialogo tra persone e linguaggi di tradizioni differenti“.

Al termine della cerimonia il sindaco di Faenza, il sindaco di Toki e il Console italiano in Giappone, insieme ad altre autorità locali, hanno inaugurato la mostra “Ceramiche di Faenza Eccellenze del made in Italy  Maestri e ceramisti“, allestita nei nuovissimi spazi espositivi del municipio di Toki.

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.