A San Francesco il secondo appuntamento sul dialogo interreligioso

Venerdì 22 novembre un nuovo  appuntamento con gli incontri organizzati nel contesto del 2° Festival itinerante del dialogo interculturale e interreligioso dal titolo ” Non c’è futuro senza fratellanza e solidarietà“.

hassan samid FAenza
Il relatore, Hassan Samid

Venerdì, dalle ore 20.45 all’interno della chiesa di san Francesco, ci sarà la possibilità di incontrare ed ascoltare Hassan Samid, attuale presidente del Centro di cultura islamica di Ferrara. Hassan Samid ha 32 anni, è nato a Beni Amir, in Marocco e vive a Ferrara da quando ne aveva sei. Samid, che vanta numerosi titoli accademici alle spalle, ha frequentato il master sull’immigrazione all’Università Ca’ Foscari di Venezia e sulla religione islamica a Padova.

L’iniziativa è promossa dall’Unione della Romagna Faentina, in collaborazione con il Tavolo del dialogo interreligioso e la Diocesi di Faenza-Modigliana con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

 

 

 

 

 

 

 

Foto di copertina: arssroma.org

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.