#FAENTINIeMIGRANTI – Incontri

Un tassello per comporre il nostro dossier ‪#‎FAENTINIeMIGRANTI‬ non poteva che essere incontrare loro: i richiedenti asilo che si trovano attualmente a Faenza. Abbiamo così conosciuto Din, pakistano ospitato dalla ‪Caritas‬. Grazie alla sua storia riusciamo a capire un po’ meglio i motivi che l’hanno spinto, dopo 7 anni di faticosi viaggi, ad arrivare fin qua. Qual è la situazione nel suo paese d’origine? Come è stato accolto in Italia? Cosa fa in attesa di ricevere i propri documenti? Queste e altre domande nel video realizzato da ‪‎BuonsensoFaenza‬. Buona visione!

Abbiamo poi incontrato Moses, un richiedente asilo ospitato alla Caritas di Faenza. Nigeriano, è dovuto fuggire dal suo paese a causa delle persecuzioni contro i cristiani. La sua storia può esserci utile per capire meglio ciò che sta avvenendo sia a livello globale (i flussi migratori) che all’interno della nostra città (come viene gestita questa emergenza da parte dagli operatori di settore). Come redazione, prima di buttare nella mischia sentenze affrettate, riteniamo sia prima di tutto doveroso dare voce a loro, i protagonisti di questa Storia.

Rispondi