Dialogo sull’innovazione: startup faentine a confronto a San Bernardino

Un incontro per conoscere il meglio delle realtà innovative del territorio. Sabato 15 settembre 2018 alle ore 18 nel podere di San Bernardino (via Monte di Pietà, Faenza) il Contamination Lab, pre-incubatore d’impresa promosso dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza, organizza un “Dialogo sull’innovazione” su tematiche di agricoltura, cibo e tecnologia. Alcuni progetti imprenditoriali del territorio regionale e startup faentine si confronteranno presentando esperienze innovative di agricoltura biologica, idroponica, elicicoltura e apicoltura.

Il 15 settembre l’evento conclusivo di Luci a San Bernardino

L’incontro si terrà all’interno della serata conclusiva del programma estivo denominato “Luci a San Bernardino”, inaugurato il 16 giugno scorso, che durante i weekend estivi ha offerto eventi e attività orientate a far scoprire il podere omonimo alle porte della città – in un’area incontaminata, di grande valore storico e paesaggistico – come luogo di aggregazione, sperimentazione, formazione e immaginazione, orientato a principi di innovazione sociale e sostenibilità ambientale.

Alle ore 20.30 il concerto di Eloisa Atti

Il programma della serata conclusiva di sabato 15 settembre, a ingresso gratuito, prevede anche un laboratorio creativo per bambini (ore 17) e il concerto della cantautrice bolognese Eloisa Atti (ore 20.30). L’offerta food & drink di San Bernardino è a cura di Mens Sana Faenza. L’organizzazione di “Luci a San Bernardino” e la gestione del Contamination Lab di Faenza sono affidate dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza all’associazione faentina Po.rti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.