Bottega Bertaccini: un video per presentare il libro ‘Dante in Romagna’ di Baldini e Bellosi

Pochi giorni prima della chiusura totale legata alla diffusione del coronavirus, era uscito in libreria il nuovo lavoro di Eraldo Baldini e Giuseppe Bellosi intitolato “Dante in Romagna – Mito, Leggende, Aneddoti, Tradizioni Popolari e Letteratura Dialettale”, pubblicato da Il Ponte Vecchio. Non è stato possibile organizzare una presentazione pubblica con la presenza degli autori, ma vista l’importanza del libro, la Bottega Bertaccini di Faenza ha realizzato un breve video per presentare il volume. Il video è disponibile sulla pagina Facebook della Bottega e su YouTube.

Un libro per indagare come i romagnoli hanno idealizzato Dante

In questo loro libro, Baldini e Bellosi affrontano il rapporto fra Dante e la Romagna da una angolazione popolare e antropologica, ossia, non come Dante ha raccontato la Romagna, ma come i romagnoli hanno vissuto e idealizzato Dante. Un saggio che si aggiunge al corposissimo catalogo degli studi danteschi di questi anni, ma lo fa da una prospettiva nuova, quella del popolo e appunto dell’aneddotica e delle leggende popolari nate dalla presenza del Sommo poeta in una terra di periferia come lo è stata quella romagnola, luogo non solo di esilio, ma anche di protettivo e amorevole rifugio.

Il fatto poi che sia morto e sia sepolto a Ravenna inevitabilmente ha creato un legame ancora più stretto fra i romagnoli e Dante. Un affetto ricambiato, verrebbe da dire: non è un caso dunque se la Romagna, dopo la Toscana, è la regione più presente nella Commedia. Per il video, l’amico Giuseppe Bellosi ha voluto regalare un suo breve intervento proprio sulla fortuna che Dante ha conosciuto in Romagna, leggendo e interpretando da par suo alcune delle traduzioni in dialetto romagnolo delle sue opere.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.