Appunti per un naufragio: il reading di Davide Enia al Ridotto del Masini

La Caritas diocesana di Faenza-Modigliana, in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri e Teatro Masini, e con il sostegno dell’associazione “Farsi prossimo”, della Fondazione “Pro solidarietate”, e della Pastorale Giovanile in cammino verso il Sinodo diocesano dei Giovani, promuove l’incontro con Davide Enia, drammaturgo, attore teatrale (Premio Ubu) e scrittore (Premio Strega giovani), vincitore del Premio Anima per il Sociale con il suo ultimo libro Appunti per un naufragio, Sellerio editore. Un padre e un figlio guardano la storia svolgersi davanti a loro, nel mare di Lampedusa. «Appunti per un naufragio è un romanzo. Racconta ciò che sta accadendo nel Mediterraneo – le traversate, i soccorsi, gli approdi, le morti – parla del rapporto tra me e mio padre e affronta la malattia di mio zio, suo fratello». Mercoledì 17 Gennaio 2018 alle ore 21 al Ridotto del teatro Masini, Davide Enia presenta Appunti per un naufragio – reading. Ingresso gratuito.

La serata in occasione della Giornata mondiale del migrante

In occasione della 104^ Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato (14 gennaio 2018) «Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati – sottolinea papa Francesco – la Chiesa intende condividere con tutti i credenti e gli uomini e le donne di buona volontà, i quali sono chiamati a rispondere alle numerose sfide poste dalle migrazioni contemporanee».

Rispondi