Il Trio italiano inaugura la rassegna “Sapere e gusto” a Brisighella

Dalle feste medievali a Dino Campana, dalla musica di un soprano a quella di una delle band più note nel nostro territorio: saranno in tutto sei le serate della rassegna “Sapere e gusto” organizzate nel locale Clorofilla di Brisighella, durante le quali i partecipanti potranno abbinare il sapere dell’arte e della cultura con il gusto del buon cibo nella fresca cornice delle terme. Si incomincia giovedì 30 giugno 2016 con un ospite di eccezione: la band il Trio italiano che per la prima volta suonerà a Brisighella.

Sapere e gusto: 6 serate in tutto

Giunta quest’anno alla terza edizione, gli incontri Sapere e gusto si terranno sempre di giovedì alle ore 21 alle terme di Brisighella. Oltre ai singoli eventi, durante le sei serate sarà possibile ammirare la mostra di pittura realizzata da Anna Tedioli. Dopo il Trio Italiano, giovedì 7 luglio si terrà il secondo incontro della rassegna con “Il corpo come palcoscenico della psiche“, a cura della brisighellese Michaela Casari. Il giovedì successivo, 14 luglio, è la volta di “Dino Campana: dalle voci del Lamone al rumore del mare“, con il giornalista e scrittore Enrico Gurioli.

Giovedì 21 luglio è la volta di “a 480 anni dalla traduzione latina del Picatrix e la sua riscoperta in occasione delle feste medievali di Brisighella”, a cura di Andrea Vitali. Lo scrittore brisighellese Vincenzo Malavolti, autore di 14 romanzi, parlerà il 28 luglio della sua produzione letteraria, in particolare del suo ultimo libro in un dialogo aperto col pubblico. Conclude la rassegna la serata di giovedì 4 agosto con il soprano drammatico Manuel Mensà.

La rassegna, organizzata dal blog Brisigella ieri e oggi e ha ottenuto il patrocinio del comune di Brisighella.

Un pensiero riguardo “Il Trio italiano inaugura la rassegna “Sapere e gusto” a Brisighella

Rispondi