Teatro ragazzi alla Molinella, si inizia il 4 luglio: ecco gli appuntamenti 2016

L’epica dell’Orlando Furioso e i grandi classici della fiaba come Pollicino: sono queste alcune delle grandi storie che verranno messe in scena nella rassegna estiva del Teatro ragazzi Masini nel 2016. “Famiglie” e “Teatro” è un binomio su cui si è puntato molto negli ultimi anni a Faenza, come testimoniato in questa intervista dal condirettore artistico di Accademia Perduta, Ruggero Sintoni. L’estate 2016 del Teatro Masini continuerà a solcare la linea dedicata ai giovani e alle famiglie e porterà, sotto al cielo stellato del “salotto” di Piazza della Molinella, ben sette appuntamenti, programmati tra lunedì 4 luglio e lunedì 1 agosto.

Teatro ragazzi: grande opportunità per bambini e famiglie

L'elefantinoValenza educativa ma non solo nelle scelte operate dalla direzione artistica di Accademia Perduta/Romagna Teatri. Il linguaggio teatrale è fondamentale per accrescere la sensibilità di tanti aspetti nei piccoli spettatori: formazione del gusto estetico, dello spirito critico e della curiosità. Tutti elementi fondamentali per affinare una propria individualità in contrapposizione all’omologazione insita in altre forme di intrattenimento quali quello televisivo e quello offerto da internet e social media, caratterizzati oltretutto da una fruizione solitaria e passiva. Il teatro ragazzi, inoltre, rappresenta una delle sempre più rare opportunità per le famiglie di uscire di casa, trascorrere costruttivamente del tempo insieme, coinvolgendo ed emozionando in modo trasversale e senza limiti d’età ogni componente del nucleo stesso.

Il 4 luglio inaugura il festival Colpi di scena

Per quanto riguarda l’edizione 2016, il “Teatro Ragazzi nella Molinella” sarà integrato, nella sua prima giornata di lunedì 4 luglio, con il Festival “Colpi di Scena”, vetrina delle migliori produzioni di teatro per le giovani generazioni dell’Emilia-Romagna, che vedrà la partecipazione di numerosi Direttori Teatrali italiani ed europei che giungeranno a Faenza per assistere e importare nei loro Teatri gli spettacoli e, di conseguenza, la ricchezza e la creatività del teatro ragazzi della nostra regione, già riconosciuto come uno dei migliori a livello europeo. Si comincerà alle 18,15 con l’Orlando Furioso di Gabriele Marchioni ed Enrico Montalbani. Seguirà alle 21:15 Pollicino e l’Orco di e con Roberto Capaldo e Walter Marconi e la serata terminerà alle 22:45 con lo spettacolo Il Ballo della compagnia Durambò.

Il Lunedì per i ragazzi del Teatro Masini

Voglio la lunaI successivi quattro spettacoli si terranno sempre di lunedì in piazza della Molinella con inizio alle ore 21:15. Di seguito l’elenco degli spettacoli. Salvo diverse indicazioni l’ingresso agli spettacoli costa 3 euro (adulti e bambini), mentre è gratuito per bambini 0-3 anni.

Lunedì 11 luglio: Voglio la Luna (foto a sinistra), Teatro Pirata in collaborazione con Gruppo Baku;

Lunedì 18 luglio: Sotto la neve. Minuetto d’inverno, Accademia Perduta-Romagna Teatri;

Lunedì 25 luglio: Strip. Ricordi d’infanzia, Compagnia Stilema – Unoteatro;

Lunedì 1 agosto: L’elefantino (foto in alto), Compagnia la Baracca.

La rassegna è organizzata dall’amministrazione comunale di Faenza e Accademia Perduta/Romagna Teatri, e grazie al sostegno dello Shopping Centre La Filanda CONAD. Per gli spettacoli a pagamento della rassegna non si effettuano prevendite, né prenotazioni telefoniche. Nelle sere di spettacolo la biglietteria aprirà alle ore 20 nel Voltone della Molinella. In caso di maltempo gli spettacoli previsti in Piazza Nenni/Molinella si terranno all’interno del Teatro Masini.

2 pensieri riguardo “Teatro ragazzi alla Molinella, si inizia il 4 luglio: ecco gli appuntamenti 2016

Rispondi