Uno storico treno a vapore ha fatto tappa alla stazione di Faenza

Un vero e proprio treno a vapore è stato avvistato alla stazione ferroviaria di Faenza domenica 22 ottobre 2017 verso le ore 18. Non è una trovata pubblicitaria: il treno a vapore che ha fatto tappa a Faenza – partendo da Rimini e fermandosi a Santarcangelo di Romagna, Cesena e Forlì –  ha infatti accompagnato un pubblico ristretto di viaggiatori fino a Marradi in occasione della tradizionale Sagra delle castagne.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le prossime corse del treno a vapore: il 29 ottobre verso Marradi e il 19 novembre verso Brisighella

L’evento, promosso dall’associazione “F.T.I. – Ferrovie Turistiche Italiane” che si occupa della promozione della cultura ferroviaria mediante l’organizzazione di viaggi con treni storici e turistici su linee dismesse, non è un unicum. La stessa tratta viene percorsa dal treno a vapore già da svariati anni. L’ultima occasione per raggiungere la sagra di Marradi con lo storico treno a vapore partendo dalla stazione di Faenza sarà domenica 29 ottobre, giornata in cui verrà proposto un itinerario simile a quello del weekend precedente. L’ultima tappa faentina del treno storico avverrà invece il 19 novembre, seguendo un itinerario che si apre a Bologna e si chiude a Brisighella in occasione della Sagra del tartufo.

 

✨“C’era una volta un treno a vapore….”✨

A post shared by Morena Pompignoli (@morenapompignoli) on

 

Rispondi