Faenza, a novembre interventi di riqualificazione stradale: si parte da via Castel Raniero

Inizieranno martedì 6 novembre 2018 i lavori di riqualificazione complessiva e di messa in sicurezza delle strade faentine. I lavori, previsti all’interno dell’appalto strade per la manutenzione ordinaria e straordinaria del suolo pubblico, interesseranno numerosi tratti della città e consisteranno principalmente in interventi di bonifica. Nello specifico, si tratta di lavori di fresatura della superficie stradale, trattamenti di emulsione, ricarica con conglomerato bituminoso e rifacimento del tappeto di usura e della segnaletica. Sarà eseguita inoltre la messa in quota di pozzetti e caditoie.

Riqualifica strade: interventi anche nei corsi di Faenza

Il primo intervento che prenderà il via è quello relativo al tratto iniziale di via Castel Raniero, tra via Firenze e l’ingresso dell’Hospice Villa Agnesina; mentre per la riqualificazione complessiva dell’intero tratto, come per la via Granarolo, è in corso la procedura di aggiudicazione dei lavori. Per il mese di novembre sono inoltre previsti interventi nei seguenti tratti: via Basiago (tratto del ponte autostradale e dal cavalcaferrovia alla chiesa), via Selva Fantina, via Placci, via Mano, via Formellino, via Badia (tratto dalla SP Accarisi all’intersezione con la stessa via Badia) e via Salita di Oriolo (tratto da via San Biagio Antico al ristorante).

E’ prevista inoltre la manutenzione ordinaria delle strade con pavimentazione in pietra, mediante il fissaggio di pietre staccate in corso Garibaldi, corso Mazzini, corso Saffi, corso Matteotti, via Pistocchi, via Severoli, via Torricelli, via Sangiorgi e piazzetta Ballardini (zona residenziale Santa Lucia).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.