Rioni faentini e solidarietà: ecco i numeri del servizio di consegna spesa a domicilio

Rionali in campo per aiutare gli altri, passando dalle sfide che li vede coinvolti allo stadio Bruno Neri alle nuove sfide di questi giorni causate dell’emergenza Coronavirus. A seguito dei nuovi decreti ministeriali, a Faenza diversi Rioni della città hanno attivato un servizio di consegna spesa e farmaci a domicilio per le persone che ne avessero necessità, in particolare anziani e immunodepressi. Il primo rione a proporre questo servizio è stato il Rione Rosso con circa venti volontari pronti a compiere questo gesto di solidarietà, con le dovute tutele sanitarie e mettendo in campo un preciso sistema di riconoscimento, così da evitare truffe.

Si ricorda inoltre che è attivo il servizio di spesa e farmaci a domicilio per anziani, persone fragili e immunodepressi della Croce rossa Italiana, attiva  per tutto il territorio dell’Unione della Romagna Faentina. Il numero verde da contattare è 800 065510 disponibile h24 (sostenuta anche dal Rione Verde e dal Rione Nero).

L’idea è partita da Rione Rosso e si è estesa ad altri rioni cittadini

«In questo periodo di emergenza socio-sanitaria si sono creati nuovi bisogni e disagi – hanno spiegato dal Rione Rosso – in particolare si è reso necessario il totale auto-isolamento degli anziani e più in generale delle persone maggiormente esposte alle complicanze di questa malattia. Per questo il Rione offre la possibilità del servizio di spesa a domicilio a tutti i suoi soci ovunque essi vivano e anche a tutti coloro, non soci, che risiedono nelle vie del nostro quartiere (vedere zona delimitata dalla mappa sotto riportata), che ricadono nelle fasce di popolazione più a rischio». Per usufruire del servizio sarà sufficiente chiamare il numero 3285568969 tutti i giorni dalle 9 alle 18, verrà presa in carico la tua richiesta e sarai ricontattato per sapere il nome del rionale e l’orario in cui verrà a ritirare la lista della spesa e le ricette mediche rispettando sempre le norme di distanza di sicurezza e di igiene previste. Fatta la spesa, verrà riconsegnato a casa quanto richiesto, con scontrini e con il resto dovuto. «I nostri volontari – precisano da via Campidori – si renderanno riconoscibili indossando il fazzoletto rionale ed esibendo, se richiesto, la tessera sociale, di cui potete trovare un’immagine esempio di seguito.

Borgo Durbecco

Per usufruire del servizio del Borgo Durbecco sarà sufficiente contattare il numero 3923720116, tramite chiamata telefonica o messaggio Whatsapp, tutti i giorni dalle 9 alle 18: la richiesta verrà presa in carico e sarete ricontattati per le informazioni necessarie. Fatta la spesa, verrà riconsegnato a casa quanto richiesto, con scontrini e con l’eventuale resto dovuto.

Rione Giallo

Per usufruire del servizio del Rione Giallo sarà sufficiente contattare il numero 370 3699308, tramite chiamata telefonica o messaggio Whatsapp, tutti i giorni dalle 9 alle 14: la richiesta verrà presa in carico e sarete ricontattati per le informazioni necessarie. Fatta la spesa, verrà riconsegnato a casa quanto richiesto, con scontrini e con l’eventuale resto dovuto.

Foto: pagina facebook Rione Rosso

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.