Rivolta del pane e assedio della Rocca: serata sulla storia di Faenza al rione Giallo

Si svolgerà venerdì 10 maggio alle ore 20.30 nella sede del Rione Giallo in via Bondiolo 85 a Faenza, una conferenza sulla storia di Faenza. L’obiettivo è quello di ripercorrere un “frammento” di appena tre mesi della storia della città manfreda, ricco di avvenimenti. Attraverso la narrazione di Mattia Randi e la lettura di Renzo Bertaccini scopriremo cosa accadde la notte in cui il popolo scese in piazza per il prezzo del pane e dove i fratelli Manfredi si ritrovarono gli uni contro gli altri.

Stefano Saviotti ci illuminerà sui resti “nascosti” di un’antica rocca, che la città conserva ancora. Rocca che per 24 giorni, notte e dì fu assediata e colpita. Insieme a Lucio Donati tracceranno i confini di quello stato manfredo, ambito da tutte le potenze Italiane di quell’epoca. La serata si concluderà con un convivio di “vini e pani all’antica” dove i relatori saranno a disposizione del pubblico.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.