Rivolta del pane e assedio della Rocca: serata sulla storia di Faenza al rione Giallo

Si svolgerà venerdì 10 maggio alle ore 20.30 nella sede del Rione Giallo in via Bondiolo 85 a Faenza, una conferenza sulla storia di Faenza. L’obiettivo è quello di ripercorrere un “frammento” di appena tre mesi della storia della città manfreda, ricco di avvenimenti. Attraverso la narrazione di Mattia Randi e la lettura di Renzo Bertaccini scopriremo cosa accadde la notte in cui il popolo scese in piazza per il prezzo del pane e dove i fratelli Manfredi si ritrovarono gli uni contro gli altri.

Stefano Saviotti ci illuminerà sui resti “nascosti” di un’antica rocca, che la città conserva ancora. Rocca che per 24 giorni, notte e dì fu assediata e colpita. Insieme a Lucio Donati tracceranno i confini di quello stato manfredo, ambito da tutte le potenze Italiane di quell’epoca. La serata si concluderà con un convivio di “vini e pani all’antica” dove i relatori saranno a disposizione del pubblico.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.