Il 12 ottobre al Quartiere Centro Sud open day dei corsi di teatro, spagnolo e tanto altro

Un’occasione per conoscere le tante realtà ospitate al quartiere Centro Sud di Faenza: dai corsi di spagnolo di Aisapi al teatro dell’associazione Fatti d’Arte. In particolare, parte il nuovo corso di spagnolo che l’associazione Aisapi “Associazione Italiana per la Solidarietà e Amicizia con i Popoli Ispanici” realizzerà durante l’open day organizzato dal centro sociale Corbari che si terrà sabato 12 ottobre 2019 dalle ore 16 alle ore 20 in via Canal Grande 46 a Faenza. Aisapi promuove dal 2002 forme di studio e ricerca su diversi aspetti della lingua e cultura spagnola, la storia e la sua evoluzione nei tempi, le discipline artistiche e i contributi culturali riversati nella cultura ispanica. Si propone anche di attuare la lotta alla povertà, all’analfabetismo e alle carenze sanitarie nei popoli ispanici del Terzo Mondo.


Nel corso dell’open day saranno anche presentati, oltre ai corsi di spagnolo con Aisapi, altri corsi di lingua e attività varie svolte tali come yoga, patchwork, fiori di carta, ballo, teatro, riciclo creativo, gruppi di lettura, corale popolare, ginnastica per la terza età, storia dell’arte, pirografia e molto altro. Si avrà la possibilità di dialogare e confrontarsi con i docenti dei diversi corsi al fine di conoscere i programmi formativi e didattici oltre a raccogliere materiale divulgativo. Tutti i partecipanti che decideranno di iscriversi al nostro corso di spagnolo il giorno dell’open day riceveranno in omaggio una lezione gratuita. Seguirà buffet e musica. Per informazioni: 3499383111 /3457009184 / 3389401273.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.