Omar Montanari è il nuovo presidente della Fondazione Banca del Monte di Faenza

Cambio al vertice della Fondazione Banca del Monte di Faenza. Omar Montanari è stato eletto presidente dal nuovo CdA insediatosi lo scorso 7 luglio, prendendo il posto dell’avv. Paolo Bontempi che ha concluso il mandato elettivo. Come vicepresidente è stata eletta Barbara Savorani di Gigacer. Entrambi erano membri del CdA uscente. Fanno parte del nuovo consiglio anche Matteo Montini, eletto consigliere anziano, Annalisa Fabbri e Valentina Tronconi. I nuovi membri rimarranno in carica fino al 2026, secondo quanto previsto dallo statuto.

La nota dalla Fondazione:”Nel CdA persone della società civile esperte”

Afferma la nota della Fondazione Banca del Monte: “In continuità con il precedente, il nuovo organo può contare su persone della società civile esperte, competenti e preparate nei settori di intervento e nell’attività della Fondazione, già al lavoro per il proseguimento dei programmi avviati. Al Presidente Paolo Bontempi e agli altri Consiglieri che hanno cessato il loro mandato, il Consiglio rivolge un particolare e sentito ringraziamento per l’opera svolta con intelligenza e passione in questi importanti anni della vita della Fondazione. ”

Chi è Omar Montanari

Omar Montanari, classe 1973, è un imprenditore e titolare di M.M.B., eccellenza faentina specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni informatiche e tecnologiche e sistemi gestionali nel mondo della riparazione dei veicoli. Dal 2004 è membro di gruppi di lavoro istituiti dalla Direzione Generale per la Motorizzazione. Oltre al percorso imprenditoriale Omar Montanari è attivo nel mondo dello sport, con il ruolo di direttore generale della società di calcio a 5 Faventia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.