Istituto Grafico Oriani: un logo per promuovere le Vap in Europa

Un logo ‘made in Faenza’ per promuovere le Vap (le vetture a pedali) in tutta Europa. Sono stati resi noti i nomi dei vincitori del concorso riservato alle scuole secondarie di primo e secondo grado per la progettazione e creazione grafica di un logo da utilizzare nell’ambito del progetto europeo “Ride to Learn in Europe – Pedalare per imparare in Europa”, finanziato dal Programma Erasmus+ Azione Sport, di cui il Comune di Faenza è capofila. La commissione composta da Benedetta Diamanti, dirigente del Settore Turismo, Cultura e Politiche educative del Comune di Faenza, un membro dello staff del Servizio Promozione Economica e Turismo, un rappresentante dello staff organizzativo delle Vap ha inteso assegnare il primo posto agli alunni dell’indirizzo Grafico dell’Istituto Oriani Michela Bini, Viola Minoccheri, Pietro Tabanelli, della classe 3A Grafico. Il logo sarà utilizzato nelle comunicazioni tra i partner, nel sito Internet dedicato al progetto Rtl, nel materiale informativo e promozionale delle iniziative legate al progetto sia in Italia che nei Paesi partner (Repubblica Ceca, Francia e Turchia), compresi eventuali gadget e materiale di cancelleria.

A vincere tre studenti della classe 3A Grafico dell’istituto Oriani di Faenza

Il progetto promuove la disciplina delle vetture a pedali, mettendo in contatto realtà anche piccole dove si organizzano gare e manifestazioni su questo tema, valorizzando e dando visibilità ai progetti locali, fornendo l’occasione di confrontare idee e metodi per la promozione dello sport ma anche su aspetti dell’educazione che ne derivano. Le competizioni delle Vap, che acquisiscono in questo modo una dimensione europea, sono dirette a sensibilizzare cittadini, scuole e associazioni sul tema, promuovendo non solo gli eventi ma anche la disciplina sportiva, con un conseguente miglioramento della salute di adulti e ragazzi; a promuovere gli aspetti sociali delle vetture a pedali, come creatività, lavoro in squadra, inclusione sociale e integrazione; a promuovere lo sport come strumento per lottare contro il bullismo nelle scuole; offre opportunità di scambi e relazioni internazionali per i giovani, ma anche per gli insegnanti, i rappresentanti delle associazioni, stimolando la continuità delle relazioni internazionali e migliorando le capacità di fare rete degli insegnanti e dei referenti di comuni e associazioni. Il campionato europeo Vap sbarcherà a Faenza il prossimo 6 maggio.

Trattandosi di un progetto europeo, il logo vincitore è rappresentativo, oltre che dei contenuti del progetto, anche della dimensione europea, possedendo la caratteristica dell’originalità e dell’unicità. Appuntamento per sabato 5 maggio ore 9.30, nella sede dell’Ex Istituto Salesiano, Via San Giovanni Bosco 1 (Sala 4), per il Seminario Pubblico “La Pianificazione degli eventi e il coinvolgimento della cittadinanza. Incontro con le Città e Associazioni europee partner del progetto”, moderatore prof. Elvis Mazzoni dell’Università di Bologna, che rientra tra le attività del progetto volto alla valorizzazione delle vetture a pedali. In questo contesto gli alunni della scuola riceveranno attestati e premi.

Rispondi