A Faenza sabato 14 arrivano gli House concert in giro per la città

Band che suonano la loro musica non solo nei locali, ma anche in giardini, cortili e case private che per l’occasione saranno aperte al pubblico. E’ questa la pratica degli House concert, che il Festival della comunità educante (in svolgimento a Faenza fino al 15 aprile, ndr) ha deciso di portare nella serata di sabato 14 aprile 2018 sulla scena faentina. Veri e propri concerti intimi che diventano una bella esperienza di condivisione e ascolto collettivo. In collaborazione con il Mei sono stati allestiti diversi house concert in acustico: apre alle 18.30 al circolo Prometeo (vicolo Pasolini, 6) il cantautore Bruno Orioli; alla stessa ora si esibirà nella sede dell’associazione PachaMama (via Emilia Levante, 82/1) il gruppo pop-rock A.Er.A.

Tanti concerti per Faenza

I restanti concerti che animeranno il Festival avranno inizio tutti alle 20.30: al Prometeo in scena “Francky e Nico: Racconti di musica”, che mixa chitarra acustica italiana alla voce narrante africana; nel cortile della Casa del Popolo (via Castellani, 25) si esibiranno i Ballabò con musica e balli dal Salento e dall’Emilia; nel cortile di via G.M. Emiliani 2 (sede del coworking Quazàr) sul palco il progetto team pop dei Sudestrada; invece nel cortile della parrocchia Sant’Antonino (corso Europa) Michele Paglia apre il concerto di Andrea Manica. Al Rione Verde (via Cavour, 37) risuonerà la musica degli Onde Radio, mentre a Casa Kaleidos (via Formicone, 1) si esibirà una storica band dell’underground genovese, Simon Dietzsche.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.