A Faenza sabato 14 arrivano gli House concert in giro per la città

Band che suonano la loro musica non solo nei locali, ma anche in giardini, cortili e case private che per l’occasione saranno aperte al pubblico. E’ questa la pratica degli House concert, che il Festival della comunità educante (in svolgimento a Faenza fino al 15 aprile, ndr) ha deciso di portare nella serata di sabato 14 aprile 2018 sulla scena faentina. Veri e propri concerti intimi che diventano una bella esperienza di condivisione e ascolto collettivo. In collaborazione con il Mei sono stati allestiti diversi house concert in acustico: apre alle 18.30 al circolo Prometeo (vicolo Pasolini, 6) il cantautore Bruno Orioli; alla stessa ora si esibirà nella sede dell’associazione PachaMama (via Emilia Levante, 82/1) il gruppo pop-rock A.Er.A.

Tanti concerti per Faenza

I restanti concerti che animeranno il Festival avranno inizio tutti alle 20.30: al Prometeo in scena “Francky e Nico: Racconti di musica”, che mixa chitarra acustica italiana alla voce narrante africana; nel cortile della Casa del Popolo (via Castellani, 25) si esibiranno i Ballabò con musica e balli dal Salento e dall’Emilia; nel cortile di via G.M. Emiliani 2 (sede del coworking Quazàr) sul palco il progetto team pop dei Sudestrada; invece nel cortile della parrocchia Sant’Antonino (corso Europa) Michele Paglia apre il concerto di Andrea Manica. Al Rione Verde (via Cavour, 37) risuonerà la musica degli Onde Radio, mentre a Casa Kaleidos (via Formicone, 1) si esibirà una storica band dell’underground genovese, Simon Dietzsche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.