Domenica 11 un nuovo appuntamento di Musica Sacra all’Abbazia di Valsenio

Al via il secondo atto del ciclo di concerti Armonie in Abbazia, all’Abbazia di Valsenio. Domenica 11 agosto dalle 18.30 sarà possibile assistere al repertorio sacro di Schubert, Gounod, Frank, Mozart e di alcuni brani popolari riarrangiati per voce soprano. I brani saranno eseguiti dal duo composto dalla soprano Ottavia Sisti e l’organista Lucia Ragazzini

Chi sono Ottavia Sisti e Lucia Ragazzini

Ottavia Sisti fin da giovanissima ha mostrato una spiccata sensibilità artistica e voce dal timbro lirico naturale. Diplomata al Conservatorio di Pesaro, ha un vasto repertorio che spazia dalla musica sacra, liriche francesi, lieder tedeschi, arie e romanze da opere famose, brani da musical e operette, melodie pop. E’ stata ospite in diverse trasmissioni tv. Dal 2001 collabora come insegnante di canto lirico e moderno in diverse scuole di canto del territorio regionale.La sua duttilità e versatilità le hanno permesso di far parte di diversi gruppi e progetti musicali con importanti artisti.

Lucia Ragazzini ha studiato pianoforte con il maestro Giorgio Farina al Conservatorio di Rovigo e poi con il maestro Denis Zardi, diplomandosi al Conservatorio di Rimini. Ha suonato in diverse formazioni all’interno della scuola di musica “Sarti” di Faenza, anche come solista. Ha partecipato a diversi concorsi e conseguito il primo premio nei giardini dell’Aulos. Dal 2011 è pianista del gruppo Quarti di Luna.

 

 Ingresso offerta libera

 

 

 

 

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.