Green Award: il Gruppo Erbacci fa bis per il 2016

Grazie al “Green Go bus versione 2.0” – un progetto che ha visto l’installazione di pannelli solari sul tetto del proprio stabilimento di via Meucci 4, così da rendere la ricarica della flotta aziendale di mezzi elettrici del tutto auto-sostenibile – il Gruppo Erbacci di Faenza vince, per la seconda volta consecutiva, il prestigioso riconoscimento del Green Award di Lufthansa City Center. Il riconoscimento premia la capacità di sviluppare idee e mettere in atto progetti innovativi nell’ambito del risparmio energetico e non era mai successo che un’agenzia vincesse questo premio per due anni di seguito.

Green Award: premiati progetti di risparmio energetico

Sabato 12 novembre 2016, all’interno degli spazi dello Sheraton Conference Centre di Roma è, infatti, arrivata la seconda vittoria consecutiva al prestigioso premio Green Award. Al premio internazionale partecipavano 650 agenzie provenienti da 80 paesi nel mondo, tra le quali erano già state selezionate per le nomination una decina di realtà da tutto il mondo. Il Gruppo Erbacci ha superato, con l’89% dei voti, il suo principale competitor: un’agenzia viaggi polacca che contava sul sostegno dalla catena internazionale Marriot Hotels. A consegnare il prestigioso premio all’agenzia faentina è stato il Managing Director di Lufthansa City Center, Klaus Henschel.

“Questi risultati ci spingono a continuare su questa strada”

“Siamo molto fieri e soddisfatti per questo straordinario risultato. Abbiamo vinto ancora una volta – sottolinea il presidente del gruppo faentino, Giorgio Erbacci – a dimostrazione che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta e viene riconosciuta anche da una multinazionale come Lufthansa. Un soggetto internazionale che premia e appoggia chi fa le cose serie e fatte bene. Non ci fermiamo qui. Di lavoro da fare ce n’è ancora tanto ma questi risultati ci spingono a continuare ad andare avanti”. Oltre al “Green-Go Bus versione 2.0, il gruppo Erbacci da alcuni anni sta infatti portando avanti anche un altro importante progetto, quello di offrire una propria flotta di mezzi elettrici (Tesla Model S e Mercedes classe B) dedicati al Noleggio con Conducente e messi a disposizione dei propri clienti aziendali e privati che desiderano un servizio esclusivo e sostenibile.

Photo by Sebastian Gabsch

Rispondi