Con Fiesta, il 22 dicembre, il teatro di strada anima Faenza

Spettacoli di teatro di strada per la città di Faenza, rivolti a grandi e piccoli – questo è il progetto del Teatro Due Mondi che ha l’obiettivo di rendere le strade un luogo per la ricerca teatrale; per offrire un modo nuovo, popolare e accessibile a tutti, di vedere un teatro di qualità. Un obiettivo culturale e turistico per far conoscere due spettacoli del Teatro Due Mondi rappresentati in tutto il mondo. Sabato 22 dicembre 2018 alle ore 16 andrà in scena “Fiesta”. Trampoli, fisarmoniche, tamburi coperti di pennacchi, mascheroni, flicorni, ali d’angelo; con costumi che lasciano sbigottiti gli adulti, raccontati con una lingua incomprensibile e suoni, che coinvolgono con le grancasse, i campanelli, le raganelle e le fisarmoniche che producono chiasso misti a suoni con ritmi classici del teatro di strada. Lo spettacolo è drammatico e grottesco insieme.

Le strade di Faenza si trasformano in un paese sudamericano

Lo spettacolo trasforma le strade in una festa di ambiente sudamericano, dove non mancano tamburi, costumi colorati, fuochi, bandiere e fischietti. La parata, allegra e fantasiosa, diventa poi un combattimento tra un bandito ed un innamorato e da lì una corsa fatta di salti e danze acrobatiche sui trampoli. Si tratta di uno spettacolo corale fatto di storie e canti popolari che commentano quanto sta accadendo, trasformando la città nella scenografia del teatro. Da molti anni Fiesta porta la cultura italiana e l’arte del teatro di strada in giro per il mondo, incontrando nuovi pubblici grazie a centinaia di repliche in più di trenta nazioni. E’ considerato un “classico” degli spettacoli di strada prodotti in Italia, tanto da meritare riconoscimenti prestigiosi.

Un progetto per avvicinare le persone al teatro

Il teatro di strada, che desideriamo divulgare con questo progetto, è una forma di rappresentazione teatrale presentata in un luogo pubblico all’aperto. Il Teatro Due Mondi da oltre 30 anni lavora a questo genere teatrale. Il linguaggio è elementare e raccontato con un livello di lettura semplice ed efficace.
Il teatro nella strada è il teatro dentro la vita; nasce da questa per poi raccontarla, è anche parte della vita quotidiana. Lo spettacolo deve quindi rapportarsi continuamente con la realtà che lo ospita, fino a diventarne parte integrante ed essenziale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.