Un nuovo defibrillatore installato nel complesso di Faventia Sales

Si amplia la sicurezza all’interno del complesso di Faventia Sales, anche dal punto di vista sanitario. Negli scorsi giorni un defibrillatore semiautomatico con chiave pediatrica, finanziato da Assicurazioni Raspanti di Raspanti Lella &C., è stato installato nell’androne che collega il parcheggio con il centro città. E’ il secondo presente nel complesso degli ex salesiani.

L’importanza del defibrillatore

Ogni giorno in Italia sono 160 le persone che vengono colpite improvvisamente da attacco cardiaco: si tratta di persone sane di tutte le età. Per questo motivo il Complesso ex salesiani si fornisce di un ulteriore dispositivo di sicurezza vista la presenza del polo universitario e di vari uffici aperti al pubblico. Il luogo in cui è stato installato il dispositivo è strategico dato che può essere facilmente raggiunto e riconoscibile dai fruitori degli Ex Salesiani. Inoltre, si tratta del secondo defibrillatore disponibile all’interno delle mura, distante qualche centinaio di metri da quello presente al campo da calcio. “Ringrazio Assicurazioni Raspanti del prezioso contributo – dichiara il Presidente di Faventia Sales Luca Cavallari – per questo presidio salvavita. Un importante strumento che contribuisce ad aumentare la sicurezza delle centinaia di persone che fanno attività sportiva, studiano e lavorano all’interno del complesso. Un progetto importante per la tutela della salute, la prevenzione e la sensibilizzazione dei cittadini alla cultura del primo soccorso”.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne e poi in Italianistica e Scienze linguistiche all’Università di Bologna. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.