Faenza Group si allarga: acquisita Formagrafica

L’azienda faentina Faenza Group, specializzata nella fornitura di servizi e prodotti per la comunicazione multicanale (stampa, editoria, packaging, cartotecnica, media communication) che conta già tre stabilimenti sul territorio nazionale oltre agli uffici esteri di Parigi e Londra, si ingrandisce: acquisita infatti Formagrafica, azienda di Carpi specializzata nella stampa con tecnologia Huv.

Dal 2010 la settima acquisizione da parte di Faenza Group

«L’integrazione di questa società ci permetterà di arricchire le nostre competenze in un mercato strategico come quello dell’alta qualità , che nei prossimi anni sarà contraddistinto da tassi di crescita sia in Italia sia all’estero»: questo il commento di Claudio Rossi, amministratore delegato e azionista di maggioranza di Faenza Group SpA, sull’acquisizione di Formagrafica. Con questa operazione Faenza Group continua il processo di investimenti partito nel 2010 con la prima acquisizione di Plastigraf Faenza. L’azienda mira ad ampliare significativamente la propria offerta in un settore ad alto potenziale di crescita come quello dei prodotti cartacei e di packaging di alta qualità. L’ultima acquisizione, Formagrafica, nasce dall’integrazione di due preesistenti realtà nel campo della stampa a foglio che Coptip (cooperativa modenese) ha acquisito e integrato, portandola a essere un vero e proprio punto di riferimento nel mercato dell’HUV di qualità.

Faenza Group, con un ricavo atteso per il 2017 di quindici milioni di euro, al momento conta oltre 70 persone impegnate quotidianamente che integrandosi con le circa 20 persone di Formagrafica potrà offrire ancora maggiori e innovative soluzioni per servizi di comunicazione.

Rispondi