“La rinascita della ceramica Temmoku in Fujian”: conferenza il 13 novembre al Mic di Faenza

Gli Amici della Ceramica e del Mic Aps promuovono la conferenza “La Rinascita della Ceramica Temmoku in Fujian (Cina) e il suo valore tecnico, estetico e funzionale per la cultura del Tè cinese” che si terrà sabato 13 novembre alle 10.30, presso la sala conferenze del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza in viale Baccarini, 19. Il relatore dell’incontro sarà Giacomo Caruso dell’Università di Xiamen, Fujian, Cina.

“La Rinascita della Ceramica Temmoku”

L’incontro è incentrato sulla ceramica Temmoku, celebrata in epoca Song, e poi esportata in Giappone lungo la Via della Seta marittima. Questa particolare ceramica è stata riscoperta nel suo luogo natio, nel Fujian Settentrionale, dopo almeno 700 anni di oblio. Da un punto di vista antropologico, la conferenza analizza questo revival nei suoi aspetti tecnologici e criteri estetici, cercando continuità e derivazioni, nell’esempio pratico della bottega artigiana del Maestro Xiong dove il relatore ha svolto apprendistato e ricerca etnografica. Si mostrerà come la storia di una tradizione tecnologica sia stata recuperata e come essa si continui a esplicare nel presente, in un contesto in cui la cultura e l’apprezzamento del tè e della ceramica sono strumenti di antropopoiesi ma anche di salvaguardia della propria memoria storica.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.