Città italiane che leggono di più: Bologna al 4° posto

Bologna “la dotta”, di nome e di fatto. Il capoluogo emiliano-romagnolo si conferma una delle città italiane in cui maggiormente si diffondo sapere e cultura attraverso la lettura. Rispetto al 2016, Bologna guadagna ben due posizioni nella top 10 delle città italiane che leggono libri,  e nel 2017 arriva a un passo dal podio posizionandosi al quarto posto. I dati sono stati forniti dal colosso dell’e-commerce Amazon.it in base alle vendite dei volumi sia in formato cartaceo sia digitale, nel periodo compreso tra luglio 2016 e luglio 2017. Un dato certamente parziale, ma che dà l’idea su dove maggiormente si diffonde la domanda gli acquisti on-line di libri.

Milano al primo posto della top 10 di lettura secondo Amazon

Al primo posto, per il quinto anno consecutivo, svetta Milano, che si conferma la maggiore appassionata di libri sia in formato cartaceo sia digitale, conquistando il primo posto della classifica italiana. E fin qui ce lo si poteva aspettare. Un po’ a sorpresa al secondo posto si trova Trieste, che ottiene la medaglia d’argento della speciale classifica Amazon guadagnando due posizioni rispetto al 2016. Perde invece una posizione Padova, slittando al terzo gradino e scalzando così Verona che precipita al settimo posto, perdendo ben quattro posizioni rispetto allo scorso anno. Dopo la già citata Bologna, al quinto posto si conferma Trento, mentre cresce la voglia di leggere a Roma, che guadagna tre posizioni arrivando al sesto posto. Chiudono la top 10 delle città italiane che leggono Firenze, Torino e Udine (queste ultime due rappresentano delle new entry). Fuori dalla top 10 Bergamo e Vicenza che quest’anno si posizionano rispettivamente alla dodicesima e alla tredicesima posizione, scalzate da Cagliari.

La Top 10 delle città che acquistano più libri ed eBook è stata realizzata tenendo in considerazione il numero di titoli in formato cartaceo e digitale acquistati dagli italiani sul portale Amazon.it durante l’ultimo anno (da luglio 2016 a luglio 2017) su base pro capite, in città con più di 90mila abitanti.

La top 10 delle città italiane che leggono di più secondo Amazon.it, Bologna 4^:

1) Milano
2) Trieste
3) Padova
4) Bologna
5) Trento
6) Roma
7) Verona
8) Firenze
9) Torino
10) Udine

In 18 città su 47 al primo posto “Storie della buonanotte per bambine ribelli”

La classifica Amazon fornisce anche i dati 2016-2017 sui libri cartacei preferiti dagli italiani. Tra i bestseller dell’ultimo anno si segnalano Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo ed Elena Favilli che conquista la prima posizione in ben 18 delle 47 città analizzate. Il libro, pubblicato grazie a una campagna di crowdfunding su Kickstarter, racconta 100 esempi di forza e coraggio al femminile, per tutte le donne, grandi e piccole, che puntano sempre in alto. Il libro racconta così 100 donne straordinarie che hanno cambiato il mondo: ci sono per esempio la regina Elisabetta II, Serena Williams, Hillary Clinton, Julia Child, Michelle Obama, Zaha Hadid e Rita Levi Montalcini.. L’attesissimo sequel di Harry Potter La maledizione dell’erede di J. K. Rowling, John Tiffany, Jack Thorne è invece primo in 17 città tra cui Roma, Torino, Napoli e Genova. Tra i libri preferiti in formato digitale invece Il profumo delle foglie di tè di Dinah Jefferies che si posiziona primo in 33 città, La custode dell’ambra di Freda Lightfoot in 4 città e Un nastro color lavanda di Heather Burch che è primo in 3 città italiane.

Rispondi