Nuovi incontri programmati per gli Arts Therapies Labs Carlo Zauli

Continua il progetto Arts Therapies Labs Carlo Zauli, ideato e proposto dal Museo Carlo Zauli nato per rispondere all’esigenza di ricostruire e recuperare un maggiore benessere psicofisico delle persone e di diffondere l’identità del luogo attraverso incontri esperienziali. Il progetto vede la direzione artistica di Matteo Zauli e la direzione scientifica di Stefano Ferrari.  In questi nuovi Labs, sarà protagonista Mona Lisa Tina, artista e arte terapeuta: giovedì 25 marzo 2021 ci saranno due laboratori (due turni: dalle ore 10.30 alle ore 13.30 / dalle ore 15.30 alle ore 18.30) a cui sarà possibile prenotarsi ed iscriversi online, fino ad un raggiungimento di un numero massimo di 8 persone. Per il primo turno, dalle ore 13.30 alle ore 14.30, Mona Lisa Tina sarà disponibile ad approfondire, in incontri individuali, eventuali riflessioni emerse durante lo svolgimento del laboratorio. Nel secondo turno, dalle ore 18.30 alle ore 19.30, l’artista sarà disponibile ad approfondire, in incontri individuali, eventuali riflessioni emerse durante lo svolgimento del laboratorio. Per partecipare non sono richieste particolari competenze artistiche e performative.

In ottemperanza alle norme di sicurezza e nel rispetto dei protocolli Covid19, ogni partecipante dovrà portare con sé materiali artistici a scelta (ad es. pastelli, pennarelli, acrilici, acquerelli, matite, pennelli ecc.) e materiale per la realizzazione di eventuali collage (riviste, forbici, colla).

Arts Therapies Labs: a chi sono rivolti

Gli Arts Therapies Labs Carlo Zauli sono rivolti: agli studenti universitari, agli studenti delle scuole di Arte Terapia, agli studenti del Liceo Artistico, agli studenti delle Accademie di Belli Arti, agli studenti degli Istituti  d’Arte,  agli educatori, agli psicologi, agli operatori sociali, agli operatori sanitari di qualunque età e a chiunque abbia interesse per le arti  contemporanee e le arti terapie ma soprattutto a chi desidera intraprendere un percorso di miglioramento di sé e della propria qualità di vita.

Chi è Mona Lisa Tina

Mona Lisa Tina. Artista e arte terapeuta, vive e lavora a Bologna. Nata a Francavilla Fontana (BR) nel 1977, si è diplomata nel 2005 in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna e si è specializzata nel 2012 in Arte Terapia presso Art Therapy Italiana.
E’ referente didattico del Corso Triennale “NUOVE ARTI TERAPIE” – indirizzo Arti Visive e Performative – sede di Bologna, Direttore Oliviero Rossi. Conduce numerosi seminari e workshop incentrati sui punti fondamentali della propria ricerca artistica.
Ha esposto in diversi musei, spazi e istituzioni in Italia e all’estero.
Stefano Ferrari, già docente di Psicologia dell’arte presso il Dipartimento delle Arti dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, ha fondato e dirige “PsicoArt. Rivista di arte e psicologia” ed è presidente di “PsicoArt – Associazione di Psicologia dell’arte APS”.
Autore di diverse pubblicazioni, è referente scientifico del Corso Triennale “NUOVE ARTI TERAPIE” – indirizzo Arti Visive e Performative – sede di Bologna, Direttore Oliviero Rossi.

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.