Serata di musica a Faventia Sales ripercorrendo la figura mitologica di Arianna

Venerdì 23 agosto 2019 un trio di musiciste darà vita, nel complesso ex Salesiani di Faenza, a un concerto dedicato alla figura mitologica e letteraria di Arianna. L’evento, dal titolo “Sul filo degli affetti: Arianna e l’universo femminile della passione amorosa”, è previsto alle 21 negli spazi della chiesa dell’ex Salesiani e vedrà esibirsi il mezzosoprano Arianna Lanci, Anselmo Pelliccioni al violoncello barocco e Chiara Cattani al clavicembalo.

Il concerto venerdì 23 agosto alle ore 21

L’evento, organizzato dalla scuola di musica comunale “Giuseppe Sarti” in collaborazione con Faventia Sales, prende avvio con il Lamento di Arianna a voce sola. Trovano poi spazio le opere di due grandi figure femminili del barocco veneziano: Barbara Strozzi e Antonia Bembo. Del programma fanno parte anche le note di Elisabeth-Claude Jacquet de la Guerre, clavicembalista, organista, e cantante al servizio di Luigi XIV. Inoltre, fa da sfondo al canto una sezione strumentale in cui protagonista è il violoncello con due degli autori tra i più importanti nella letteratura del primo Settecento dedicata a questo strumento solista: Geminiani e Barrière. Al termine del concerto è prevista la cantata da camera inedita di Alessandro Scarlatti Dove alfin mi traeste?.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.