Te la sei cercata: lo spettacolo contro la violenza sulle donne il 30 agosto a Brisighella

Storie di violenza e luoghi comuni per dire no alla violenza sulle donne. La compagnia di Smama della parrocchia di Santa Maria Maddalena di Faenza, in collaborazione con Sos Donna, propone lunedì 30 agosto alle 21.15 all’anfiteatro Spada lo spettacolo teatrale “Te la sei cercata”. La regia è affidata a Marco Menni e Barbara Giannotti. Sul palco nel pieno rispetto delle normative sanitarie: Gianna Benericetti, Michelle Menni, Anna Viglietto, Ilaria Morini, Barbara Giannotti, Matteo Dapporto, Michele Gaudenzi, Marco Menni, Federico Ravaioli; voce live Enrico Palli, chitarra elettrica Angelo Marchetti.

Uno spettacolo aspro che trae spunto da fatti di cronaca

Non un reading, ma uno spettacolo vero e proprio che trae le proprie storie da fatti di cronaca reali. La compagnia Smama è nata dieci anni fa sviluppando principalmente musical, ma ora si spinge anche su altri orizzonti. “Finalmente siamo ripartiti col teatro – spiega il regista Marco Menni – e lo facciamo con uno spettacolo coraggioso. Abbiamo cercato di mettere in luce la violenza sulle donne, raccontata senza sconti, portando temi importanti al pubblico. Ci sono preconcetti maschili su cui bisogna ancora sensibilizzare, e che portano poi a dire la terribile frase ‘Te la sei cercata’ che dà il titolo allo spettacolo”.”Siamo onorati di ospitare questo progetto a Brisighella – commenta Valeria Benini, presidente della Pro Loco – in particolare in un periodo non molto felice per la condizione delle donne, anche alla luce di quello che sta accadendo in Afghanistan”.

Lo spettacolo prevede ingresso gratuito con 150 posti limitati. Prenotazioni presso Pro Loco di Brisighella (via Naldi, 2). Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, giovedì, venerdì e sabato 15,30-17,30 o al numero 0546 81166; iat.brisighella@racine.ra.it. Lo spettacolo ha il sostegno della Regione Emilia-Romagna e il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Brisighella. Per l’accesso all’evento è richiesto il Green Pass.

Sos Donna dal 1994 è attiva sul territorio faentino. A settembre partirà il nuovo corso per le volontarie di Sos Donna, con incontri formativi per chi vuole collaborare attivamente con l’associazione. Iscrizioni a: info@sosdonna.com

Gli altri appuntamenti di agosto e settembre a Brisighella

Diversi gli altri appuntamenti in programma che animeranno il borgo di Brisighella. Il 27 agosto, sempre all’anfiteatro Spada, sarà ospite lo scrittore Federico Moccia insieme al musicista Raffaele Bellavista. Il 29 agosto si celebrerà il 50esimo della Banda del Passatore. A settembre la classica Frusta d’oro, 48esima edizione. Ci sarà poi la Sagra del Monticino e in seguito il Festival dei Borghi danteschi il 25-26 settembre, con conferenze e coinvolgimento di diverse associazioni del territorio.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.