Stazione di Faenza: al via i lavori per migliorare sicurezza e illuminazione

Dal rifacimento dei marciapiedi dei binari ai percorsi per ipovedenti fino a una migliore illuminazione a led. Partiranno martedì 6 febbraio 2018 nella stazione di Faenza i lavori di innalzamento del secondo e del terzo marciapiede a servizio, rispettivamente, dei binari 2/3 e 4/5. Alla conclusione dei lavori, prevista mercoledì 25 aprile 2018, entrambe le banchine saranno alte 55 centimetri, raggiungendo lo standard dei servizi ferroviari metropolitani che consente ai viaggiatori un più agevole accesso ai vagoni dei treni. Ma non è questa l’unica novità della stazione di Faenza. Verranno infatti realizzati percorsi tattili a terra per consentire alle persone ipovedenti un cammino più agevole verso i vagoni.

Stazione di Faenza: conclusione dei lavori il 25 aprile 2018

Contemporaneamente sarà effettuata la manutenzione straordinaria delle pensiline, che saranno dotate di un nuovo e più efficace impianto di illuminazione a led, ad alta efficienza energetica. Nel corso dell’attività del cantiere saranno possibili modifiche del binario di partenza e arrivo dei treni e allungamenti dei tempi di viaggio fino a 5 minuti.

Rispondi