Scuola Sarti: il bando per la gestione scade il 16 agosto

Ultimi giorni per partecipare alla gara d’appalto indetta dal Comune di Faenza per la gestione della scuola di musica Sarti: le offerte vanno infatti presentate entro mercoledì 16 agosto 2017. La durata dell’appalto è di quattro anni: dall’1 settembre 2017 fino al 31 luglio 2021. Alla scadenza sarà facoltà del Comune di Faenza rinnovare eventualmente il servizio per altri quattro anni. La quota annuale massima a base di gara, soggetta a ribasso, è stimata in 294 mila euro (esclusi iva e oneri di sicurezza). Le offerte vanno presentate all’Ufficio Protocollo dell’Unione della Romagna Faentina (piazza del Popolo 31, Faenza), a mano, per posta raccomandata o posta celere.

Bando scuola Sarti: chi può partecipare

Possono partecipare alla gara tutti gli operatori economici che hanno esperienza almeno triennale, maturata nel quinquennio precedente la gara, nell’attività di gestione di una scuola di musica, intesa come conduzione didattica, artistica, organizzativa e amministrativa. Il bando di gara è pubblicato sul sito internet dell’Unione della Romagna Faentina (www.romagnafaentina.it/Bandi di gara) e sul sito internet del Comune di Faenza (www.comune.faenza.ra.it/Amministrazione/Bandi di gara). La documentazione è inoltre disponibile presso il settore Cultura e Sport del Comune di Faenza (piazza Rampi 1). Lo stesso servizio è a disposizione per informazioni e chiarimenti (tel. 0546 691671; e-mail: paolo.venturoli@romagnafaentina.it).

Rispondi