Scuola Europa: il consiglio comunale dà l’ok per la firma dell’accordo con la curia

Per almeno altri 25 anni la scuola media Europa di Faenza resterà dov’è. Concordato il nuovo contratto d’affitto con la curia per i locali del seminario alla scuola media Europa. I termini dell’accordo erano già noti nel maggio scorso, ora è arrivata anche l’approvazione da parte del consiglio comunale di Faenza che, a maggioranza, ha dato il via libera lunedì 18 dicembre 2017 per la stipula del nuovo contratto.

Scuola media Europa: affitto da 225mila euro annui e adeguamento sismico

L’accordo avrà durata di 25 anni per un affitto annuo calcolato in 225mila euro (rispetto ai 253mila euro proposti dall’amministrazione nell’ottobre del 2014, ndr) nella quale è compresa una quota di 19mila euro per l’uso del vicino parcheggio. Entro il 2021, la Curia eseguirà a suo carico i lavori di ristrutturazione dell’immobile: 4 milioni e 200mila euro necessari per adeguamenti sismici e degli impianti e per il consolidamento degli infissi. Cambierà anche la fisionomia della scuola: il progetto prevede che l’attuale cortile di fronte l’ingresso scolastico – in gran parte utilizzato al momento come parcheggio degli insegnanti che, come detto, in futuro sarà trasferito in quello dei vigili – sarà reso esclusivamente ciclo pedonale, consentendo agli studenti di trascorrere la ricreazione anche fuori dalle aule. Ma non solo: viste le misure risicate dell’attuale palestra, nel cortile sarà realizzato un campo sportivo all’aperto dove i ragazzi potranno disputare partite di pallavolo, calcetto, basket e tennis. Inoltre, a seguito degli accordi per la ristrutturazione, si è deciso che si potrà fruire del chiostro interno all’edificio per eventi come la festa di fine anno e via dicendo.

Rispondi