Riccardo Ligresti nuovo presidente della Round Table 38 Faenza

Sabato 11 luglio 2020, in occasione della chiusura dell’anno sociale della Round Table, è stato effettuato il tradizionale passaggio di consegne della Rt 38 di Faenza, tra il consiglio passato e quello attuale. Al presidente uscente, Roberto Morgan Scardovi, subentrerà il neo presidente eletto Riccardo Ligresti, in carica per l’anno sociale 2020/2021. Il nuovo consiglio sarà così composto: vice presidente Simone Maretti, segretario Jacopo Tassi, tesoriere Andrea Burini, corrispondente James Hemsley, consiglieri Gabriele Bandini, Marcello Cristofori e Francesco Maria Valgimigli, gestore materiali Francesco Maria Testa, webmaster Andrea Luca Valentini.

Presentato il nuovo consiglio direttivo, nel 2021 Faenza organizza l’Annual General Meeting

Al consiglio uscente è stato riconosciuto il merito per aver gestito un anno estremamente particolare. Grazie al lavoro svolto, sono stati realizzati importanti service a favore di Ausl Romagna, più nello specifico a sostegno dell’Ospedale di Faenza, territorio a cui noi siamo particolarmente legati, per far fronte all’emergenza Coronavirus, oltre al Banco Alimentare e al Banco Farmaceutico. Il neo consiglio, si impegna a organizzare importanti progetti a beneficio della collettività e, inoltre, a giugno 2021 avrà l’onore e l’opportunità di ospitare a Faenza l’Annual General Meeting, un importante evento internazionale, durante il quale molti Tabler (soci della Round Table), provenienti da tutta Italia e dal mondo, potranno conoscere ed apprezzare la nostra città.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.