Ritrovo della 1^B 1974/75 dell’Istituto Ballardini

Dopo quasi 50 anni gli ex compagni di classe e la docente di italiano della 1^ B 1974/75  dell’Istituto d’Arte per la Ceramica  si sono rincontrati.  “Tutto è partito da una ricerca su vecchi indirizzi scritti su un foglio ormai scolorito” raccontano gli ex-studenti “fino a creare un gruppo su whatsapp  C’è chi abita a Faenza, ma c’è chi abita a Bagnacavallo, a Forlì, a Modigliana, a Riolo Terme, a Casola Valsenio, ad Imola, a Fusignano, a Bologna è chi a Rimini e per ritrovarsi tutti c’è voluto un po’ di tempo.”

La giornata è stata scandita da varie tappe come erano soliti vivere durante i tempi della scuola. “Innazitutto abbiamo visitato la nostra Scuola, attualmente Liceo, per assaporare vecchi ricordi e confondersi tra i nuovi alunni; poi abbiamo speso qualche ora al MIC per vedere la mostra Galileo Chini –  Ceramiche tra liberty e déco – ed infine siamo stati da Franki che per l’occasione ha preparato i mitici panini di Marcello. Tra abbracci, foto, ricordi e  risate la giornata è terminata con la frase: “Non perdiamoci di vista docente Paola e alunni Irene, Romana, Giovanna, Paola, Verdiana, Emanuela 1, Franca, Franco, Patrizia, Anna, Sandra, Luigi, Maria Raffaella, Pietro, Oriana, Giovanni, Graziella, Ermanno, Emanuela 2”.

Francesco Ghini

Mi occupo di comunicazione, marketing sanitario e formazione. Nel 2014 ho fondato il blog online Buonsenso@Faenza. Con un passato da ricercatore e un dottorato in Medicina Molecolare, oggi collaboro con diverse aziende come consulente per la comunicazione, sviluppo di business, sviluppo della identità del brand e quale organizzatore di eventi formativi e divulgativi nazionali e internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.