Torna il 30 maggio il picnic itinerante ai piedi della Torre di Oriolo dei Fichi

All’insegna del ritorno alla vita all’aria aperta, dopo il Trat-Tour dello scorso fine settimana, torna anche il picnic itinerante ai piedi della Torre di Oriolo. Domenica 30 maggio sarà possibile pranzare all’aperto tra agriturismi del territorio con arrivo finale nel parco dell’antica torre medievale.

Seconda edizione del picnic itinerante di Oriolo

Sui colli di Faenza torna la seconda edizione del Picnic itinerante, un viaggio tra i sapori del territorio all’ombra della Torre di Oriolo dei Fichi. L’appuntamento è per domenica 30 maggio. Gli agriturismi e le aziende agricole dell’Associazione per la Torre di Oriolo metteranno a disposizione dei partecipanti i loro prodotti e spazi aperti idonei a godere di una bell’esperienza nel pieno rispetto delle normative di sicurezza. Punto di partenza sarà l’agriturismo e cantina La Sabbiona in via di Oriolo 10, dove sarà necessario lasciare l’auto per iniziare il viaggio tra i sapori del territorio e ritirare dalle 11 alle 12 un antipasto a base di insalata primaverile di spinaci con mandorle e bresaola romagnola e schiacciata della cantina. La seconda tappa del picnic itinerante sarà l’agriturismo letterario Ca’ de’ Gatti in via Roncona 1, dove dalle 12 alle 14 saranno servite come primo piatto lasagne con patate, spinaci e taleggio con sugo di pomodoro con cipollotti e stridoli. Il secondo piatto del picnic itinerante sarà invece lo spiedone della locanda, preparata e servita dalla Locanda della Fortuna in via San Mamante 136 dalle 13 alle 15. Il gran finale del pranzo en plein air sarà servito nel parco panoramico ai piedi della Torre di Oriolo, dove dalle 14 alle 17 l’azienda agricola Rio del Sol consegnerà ai partecipanti come dolce un cestino con frutta di stagione e frutti di bosco romagnoli. Al termine del picnic e per tutto il pomeriggio i partecipanti potranno fare visita all’antica Torre.

Indicazioni sul percorso

Tutti i piatti del picnic itinerante saranno serviti dalle singole aziende, che metteranno a disposizione prati e giardini dove poter mangiare con le giuste distanze. Al momento dell’arrivo all’agriturismo La Sabbiona saranno fornite ai partecipanti tutte le indicazioni necessarie sul percorso da compiere in autonomia per raggiungere le varie tappe. Il percorso complessivo è lungo 6,3 km ed è in parte asfaltato e in parte sterrato, si consiglia di indossare scarpe comode e di portare un plaid per poter pranzare sull’erba.

Costi e prenotazioni

Il costo del picnic itinerante completo di antipasto, primo, secondo, dolce, tre calici di vino e una bottiglietta d’acqua è di 38 euro. Per partecipare all’iniziativa occorre prenotarsi entro le 12 di sabato 29 maggio andando sul form di iscrizione al link https://www.torredioriolo.it/prenota-ora-il-tuo-pic-nic/. In caso di maltempo il picnic itinerante sarà rinviato a mercoledì 2 giugno.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.