Pd Faenza: “Vogliamo arrivare a una sintesi che porti a un candidato forte e unitario”

Si è riunita venerdì 19 giugno al Circolo La Quercia, alla presenza del segretario provinciale Alessandro Barattoni, la direzione del Partito Democratico di Faenza per riprendere il confronto in vista delle prossime elezioni comunali, fissate in via definitiva dal Parlamento al 20 settembre prossimo. Si è trattato del primo incontro in presenza dopo l’allentamento delle misure precauzionali legate al Covid-19. «Visto il periodo di incertezze dovute alle conseguenze dell’emergenza sanitaria – si legge nella nota del Pd – gli interventi introduttivi del segretario Maurizio Randi e del sindaco Giovanni Malpezzi hanno focalizzato l’attenzione sulla necessità di continuare a lavorare sia sul versante dell’immediatezza per essere vicino a chi è in difficoltà, famiglie, imprese e associazionismo, sia sul progetto politico di più lungo respiro che riparta dai buoni risultati ottenuti dall’attuale amministrazione comunale».

Pd: “Il clima è sereno e costruttivo, tra qualche giorno la sintesi definitiva”

«Per quanto concerne la scelta del candidato sindaco – prosegue la nota – la direzione del Partito Democratico ha preso atto degli importanti passi in avanti per poter giungere a una candidatura forte, autorevole e unitaria, espressione di tutte le sensibilità del Pd faentino. Un obiettivo che la direzione aveva fissato fin dall’inizio rinunciando anche alle consultazioni primarie previste dallo statuto, e che sta per essere raggiunto in un clima di confronto sereno e costruttivo. Valutata la necessità di qualche giorno ulteriore per approdare alla decisione di sintesi definitiva, su proposta della consigliera regionale Manuela Rontini, accolta all’unanimità, la direzione si è aggiornata a un prossimo incontro previsto a metà della prossima settimana».

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.