Il Palio del Niballo sbarca sul web: ecco dove seguirlo

Amanti del Palio di Faenza, munitevi di carta e penna e segnatevi questi indirizzi web, potrebbero esservi utili nel momento del bisogno: www.comune.faenza.ra.it, www.paliodifaenza.it, www.fisb.net. Sarà infatti attivata quest’anno l’iniziativa della Cooperativa dei Manfredi che vedrà i cinque rioni della città attivarsi per fornire al pubblico la diretta internet delle gare del Palio del Niballo 2016. Non solo il titolo più prestigioso, ma anche le serate degli sbandieratori e la Bigorda, di modo che tutti – anche chi in quel momento si troverà lontano da Faenza – possano avere l’opportunità di seguire in diretta le vicende del Palio.

Un Palio del Niballo in HD

Un’iniziativa che vuole avvicinare il pubblico in attesa dell‘ampliamento delle tribune dello Stadio Bruno Neri di Faenza. «Punteremo a esaltare sul piccolo schermo la spettacolarità di questi che sono i principali eventi della città di Faenza – spiega Giordano Gonnesi Fabbri, responsabile per la cultura della Cooperativa dei Manfredi e a capo del progetto -, senza trascurare il nostro fantastico pubblico dei rionali che costituisce uno spettacolo in sé. Per la Cooperativa dei Manfredi è una sorta di ‘anno uno’, in cui si andrà anche a sperimentare: le riprese delle gare delle bandiere saranno effettuate con nostra produzione in alta definizione, con l’auspicio che dal 2017 anche il pubblico da casa possa godersi tutte le manifestazioni in HD».

Bigorda sabato 11 giugno, Niballo domenica 26

Internet non cancellerà però la possibilità di vedere gli eventi del Palio in televisione: le gare verranno diffuse da TeleRomagna (canali 14 e 514) che proporrà in diretta il Palio e in sintesi differite Bigorda e gare delle bandiere. Le gare degli sbandieratori si avranno nelle serate del 5, del 18 e del 19 giugno. Sabato 11 giugno si avrà il primo atto delle giostre con la ventesima edizione della Bigorda d’Oro mentre, domenica 26 giugno si avrà l’evento più atteso: la 60esima edizione del Palio del Niballo.

2 pensieri riguardo “Il Palio del Niballo sbarca sul web: ecco dove seguirlo

  • 30 giugno 2016 in 20:41
    Permalink

    buonasera,
    vorrei chiedere : siccome e’ stato fatto un nuovo accordo, con teleromagna, sulle trasmissioni riguardanti il palio, chiedo il motivo per cui il 29 giugno sono state trasmesse 2 repliche ,una di seguito all’altra, ” amputate ” entrambe delle fasi finali della gara ,nonche’ le fasi della vittoria ,interviste e consegna suggestiva del palio sul sagrato del duomo. Trasmissioni e commenti ben lontani da quello a cui eravamo abituati …….., con tele uno e Marchesi era tutta un’altra storia……….Per noi faentini sono cose importanti. gradirei una risposta grazie

    Risposta
  • 1 luglio 2016 in 11:52
    Permalink

    Gentile Tiziana,

    a tal proposito – per discutere della qualità del servizio offerto – può contattare direttamente via mail gli operatori di Tele Romagna. Può trovare i contatti all’interno del loro sito: http://www.teleromagna.it

    cordiali saluti,
    la redazione

    Risposta

Rispondi