Omaggio a Segovia: il concerto al complesso ex Salesiani il 16 luglio

“Omaggio a Segovia” è il titolo del nuovo appuntamento della rassegna di musica colta “InTempo”, che torna a Faenza giovedì 16 luglio 2020, questa volta nella chiesa del complesso ex Salesiani. Dalle ore 21 saranno protagonisti l’Orchestra della Cappella musicale della Basilica di San Francesco di Ravenna, diretta da Stefano Bartolucci, e la chitarra di Donato D’Antonio, che proporranno musiche di Wagner, Rossini e Castelnuovo Tedesco. A completare la magia della serata ci sarà il preludio poetico di Giancarlo Sissa.

Nell’ambito della rassegna musicale InTempo

Gli appuntamenti con “InTempo” proseguiranno fino a settembre. In programma altri due eventi nella chiesa del complesso ex Salesiani: “Da Bach a Cassadò” (13 agosto) e “Classico e Jazz” (27 agosto). L’ingresso è gratuito con offerta libera destinata alla scuola Sarti (prenotazione consigliata alla mail info@scuolasarti.it). La rassegna “InTempo” è organizzata in collaborazione con Faventia Sales, scuola di musica Sarti, Mic e Museo Carlo Zauli, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Faenza. La direzione artistica è di Donato D’Antonio.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 0546 697546 o scrivere a info@faventiasales.it. L’ingresso carrabile del Complesso ex Salesiani è in via Mura Diamante Torelli 67, mentre quello pedonale è in via San Giovanni Bosco 1. Le iniziative sono organizzate da Faventia Sales.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.