Consiglio Comunale: si dimette Rosa Alba Rafuzzi (Pd). Il nuovo consigliere è Antonello Prati

Cambio di poltrone in consiglio comunale per il Partito Democratico: nei giorni scorsi infatti la consigliera Rosa Alba Rafuzzi ha presentato le proprie dimissioni. Per sostituirla, come da regolamento, è stato chiamato Fabrizio Fastelli, ovvero il primo candidato per numero di voti non eletto dal partito. Quest’ultimo, già consigliere comunale nella precedente legislatura, è attualmente impegnato all’interno dello staff del sindaco Malpezzi, e per via dell’impegno lavorativo ha rifiutato la carica di consigliere. La nomina è quindi ricaduta sul candidato successivo della graduatoria, ovvero Antonello Prati. Il consiglio comunale, riunitosi per la prima volta dopo la pausa estiva giovedì 28 settembre, ha accolto positivamente la nomina votando a favore del nuovo insediamento. Sempre giovedì sera sono stati inoltre votati all’unanimità due odg volti a garantire spazi adeguati per i riti funebri civili e a individuare un numero maggiore di luoghi in cui celebrare matrimoni e unioni civili.

L’impegno civico del nuovo consigliere Antonello Prati a Reda con il Partito Democratico

Antonello Prati è il nuovo consigliere comunale tra le fila del Partito Democratico. La sua storia nel pd è legata a Reda, dove il cinquantatreenne operaio metalmeccanico è stato segretario, consigliere e presidente del circolo del Pd della circoscrizione. A favore della comunità di Reda si è dedicato alla realizzazione della pista ciclabile, la messa in sicurezza di via Reda e l’estensione della rete idrica.

Il commento del capogruppo Bosi: “Grazie Rosa Alba del tuo impegno per la comunità. Antonello darà un contributo fattivo”

Rosa Alba si è dimessa per motivi prettamente personali.- commenta il consigliere del Partito Democratico Niccolò Bosi – E’ una persona che si è sempre impegnata per la comunità e per il sociale, e ho sempre pensato che la sua candidatura sia nata da questo impegno, ora sicuramente continuerà a dare il suo contributo alla comunità in altri ambiti. Per quanto riguarda Antonello, ha partecipato attivamente alla vita del partito e di Reda, ed è sempre stato molto attivo nel circolo Pd di Reda. Quando era in consiglio comunale ha contribuito all’estensione della rete idrica, alla messa in sicurezza di via Reda e tanto altro: darà sicuramente un contributo fattivo. Ringraziamo Rosa Alba non solo per il contributo al partito e al gruppo consiliare ma per tutto quello che ha fatto per la città”.

Rispondi