Il Natale a Faenza si anima con luci, pista da pattinaggio e giardini

Il consorzio Faenza C’entro presenta il programma delle iniziative natalizie che animeranno la città durante le festività. Tra opportunità per lo shopping, luminarie, allestimenti speciali, attività per bambini e famiglie, Faenza sarà animata per oltre un mese, riscaldando il Natale di tutti coloro che sceglieranno di visitare il centro storico. L’iniziativa è stata presentata giovedì 29 novembre e sono intervenuti: Domizio Piroddi, assessore allo Sviluppo economico del Comune di Faenza; Sergio Scipi, presidente del Consorzio Faenza C’entro; Fabio Baldazzi, direttore generale di Caviro Extra; Elena Gallina, responsabile consulenza commerciale presso La Bcc; Nicoletta Ancherani per l’agenzia di comunicazione Wap.

L’albero di Natale in piazza sarebbe stato comunque abbattuto

L’assessore Piroddi si è complimentato per l’illuminazione della piazza e delle vie, «un allestimento di altissima qualità che ha riscosso unanime consenso creando un’atmosfera da fiaba». Un risultato non casuale, come confermato anche da Sergio Scipi, che ha rivelato come l’allestimento dell’illuminazione sia stato ispirato al salone da ballo de “La Bella e la Bestia”, collegandosi così alle vetrine allestite a tema fiabesco. Scipi ha inoltre sottolineato come l’albero di Natale, donato alla città dal signor Germano Drei, a cui sono andati i ringraziamenti, sarebbe stato comunque abbattuto: «Abbiamo quindi rispettato anche ogni sensibilità ecologica, in questo anno in cui moltissimi boschi e foreste hanno subito enormi danni». Fabio Baldazzi ha invece sottolineato l’importanza del supporto delle aziende del territorio al centro storico della città: «Questa collaborazione è un piacere e vogliamo che continui nel futuro; rappresenta il legame tra un’azienda come la Caviro che ha ricevuto tanto dal proprio territorio e che vuole ricordarsi di questo».

La pista di pattinaggio e le vetrine a tema

Fino al 6 gennaio il cuore della città sarà acceso da luci e colori con le tradizionali luminarie natalizie. La calda atmosfera delle festività sarà completata dall’albero di Natale quest’anno illuminato grazie a Caviro Extra, collocato a fianco della Fontana monumentale. Per tutto il periodo delle feste nella splendida cornice di piazza Nenni sarà, inoltre, attiva la pista di pattinaggio adatta a tutte le età, aperta nei giorni feriali dalle 15 alle 23, sabato e festivi (incluso vacanze natalizie scolastiche) dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 24.

Dal’11 dicembre in piazza della Libertà, attorno all’albero di Natale, viene installata una giostra-trenino dedicata ai più piccoli che potranno viaggiare con la fantasia. Aperta fino al 6 gennaio nei giorni feriali dalle 15.30 alle 19.30, sabato e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Dall’8 dicembre al 6 gennaio alcune attività commerciali del consorzio Faenza C’entro allestiranno le vetrine ispirandosi alle favole più belle. I passanti potranno divertirsi a scoprire il percorso fiabesco e per i più piccoli è previsto un simpatico gioco. Non mancheranno le aperture straordinarie dei negozi del Consorzio Faenza C’entro per lo shopping natalizio in tutte le domeniche di dicembre.

Grazie alla rinnovata collaborazione con Caviro, dal primo al 31 dicembre, a fronte di un acquisto minimo di 20 euro con scontrino unico nei negozi del Consorzio, i clienti riceveranno una cartolina valida per il ritiro gratuito di due bottiglie presso la Caviroteca, in via Convertite 12 a Faenza, entro il 28 febbraio 2019. La cartolina contiene, inoltre, la Caviroteca Card, valida fino al 30 novembre 2019 con sconto del 20% da utilizzare per l’acquisto di altri vini in Caviroteca.

I giardini di Natale al Parco Tondo

Dal primo dicembre fino al 31 gennaio saranno allestiti i giardini di Natale: quest’anno la manifestazione si svolge all’interno del Parco della Rocca (conosciuto anche come Parco Tondo) con l’obiettivo di rievocare la storia passata del parco e ciò che ha rappresentato nell’immaginario collettivo faentino. Paesaggisti, progettisti, vivaisti e giardinieri si cimentano nella realizzazione di fantastici giardini. Allestimenti anche alla Fontana monumentale e all’ingresso del Museo internazionale delle ceramiche. Il programma completo su www.faenzagiardini.com

Faenza Shopping Card

Novità di quest’anno è la Faenza Shopping Card, la carta fedeltà da utilizzare tra i negozi aderenti al progetto, che prenderà il via il primo dicembre e continuerà nel corso di tutto il 2019. A ogni acquisto il cliente accumulerà sul suo borsellino elettronico un credito che potrà essere utilizzato come sconto sugli acquisti successivi. La Card è disponibile presso gli esercenti aderenti oppure è possibile scaricare “Faenza Shopping Card” nell’app store per dispositivi Android e Ios.

Le iniziative sono organizzate dal Consorzio Faenza C’entro, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione comunale, con il contributo della Camera di commercio di Ravenna e della Banca di credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese, con la collaborazione della cabina di regia composta da Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti, Confartigianato e Cna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.