Lavoro: il Mibact cerca 24 professionisti della cultura in Emilia Romagna

Archeologi, bibliotecari, storici dell’arte: in tutto sono 24 le figure professionali ricercate in Emilia Romagna per un posto di lavoro a tempo indeterminato dal Mibact – il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – tramite il bando “500 professionisti per la cultura” divulgato martedì 24 maggio 2016 sul sito del Mibact.

La scadenza per presentare la domanda di partecipazione per ciascun concorso è il 30 giugno 2016, data entro la quale gli interessati dovranno aver compilato il modulo elettronico consultabile sul sito del Formez (il Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle pubbliche amministrazioni). Ecco di seguito il numero dei posti ricercati in Emilia Romagna suddivisi per figure professionali:

  • Archeologi: 4
    Architetti: 4
    Archivisti: 8
    Bibliotecari: 2
    Restauratori: 4
    Storici dell’arte: 2

Mibact: offerte di lavoro a tempo indeterminato

Il concorso prevederà il superamento di quattro prove. Sarà possibile compilare la propria domanda a partire dalle 23:59 del 31 maggio. In tutto sono 500 i professioni per la cultura ricercati in Italia: a questo link si potrà accedere all’elenco completo di tutte le professionalità richieste, suddivise anche per regione.

Rispondi