Gabriele Romanato nominato presidente Aerrs (Ass. rievocazioni storiche E-R)

Un faentino presidente, per i prossimi tre anni, dell’Aerrs. Nei giorni scorsi a Faenza, presso gli uffici comunali del Settore Cultura, sede istituzionale dell’Aerrs, l’Associazione Emilia-Romagna Rievocazioni Storiche, si è riunito consiglio direttivo dell’associazione per deliberare le cariche sociali per il triennio 2018-2020. Il nuovo consiglio direttivo è formato da cinque consiglieri: presidente è stato nominato Gabriele Romanato, in rappresentanza del Comune di Faenza – Palio del Niballo, vice presidente Giannantonio Braghiroli, per la Giostra del Monaco di Ferrara, mentre gli altri tre consiglieri sono Giacomo Battista Scalvenzi (segretario-tesoriere), Thomas Tellarini e Paolo Vivaldi, per I Fuochi di Taranis Monterenzio (Bologna). Segretaria generale dell’associazione è stata riconfermata Emanuela Mingazzini, dipendente del Comune di Faenza.

Aerrs è nata a Faenza nel 2005 per supportare le rievocazioni storiche

L’Associazione di promozione sociale Emilia-Romagna Rievocazioni Storiche, che vanta oggi 42 soci, è nata a Faenza nel 2005 e persegue finalità nel campo della cultura, dell’arte e del turismo di tutela del patrimonio storico e di valorizzazione dell’immagine delle rievocazioni storiche e del territorio regionale. Ha lo scopo di promuovere, attraverso incontri, scambio di visite dei gruppi storici o qualsiasi altra forma, la cooperazione e la collaborazione con altre associazioni ed enti regionali e nazionali. Presta inoltre attività di supporto per migliorare lo svolgimento delle rievocazioni storiche organizzate dagli associati, conserva la memoria della storia e delle tradizioni e valorizza l’arte e la cultura sul territorio dove hanno sede le rievocazioni storiche.

(nella foto da sinistra: Paolo Vivaldi, il presidente Gabriele Romanato, Giannantonio Braghiroli, Giacomo Battista Scalvenzi e Thomas Tellarini)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.