Festival del Teatro sociale: stasera il vincitore regionale

Cala – momentaneamente – il sipario sul Festival del Teatro sociale che ha animato i mercoledì di luglio in piazza Nenni di Faenza. Stasera, mercoledì 27 luglio, verrà infatti proclamato il nome della compagnia vincitrice che rappresenterà l’Emilia Romagna alla rassegna nazionale Fitel (Federazione italiana tempo libero) in programma a settembre ad Acquapendente (provincia di Viterbo).

Alle ore 21 lo spettacolo Winnie, Teatro Nerval

La manifestazione, curata dall’associazione Fatti d’Arte, si concluderà con una rappresentazione fuori rassegna: alle ore 21 andrà infatti sulla scena della Molinella Winnie, spettacolo tratto da Attraversamenti del Teatro Nerval di Ravenna, un tributo di Maurizio Lupinelli – fondatore della compagnia – al mondo creativo e ai caratteri esistenziali di Samuel Beckett. Seguirà poi la premiazione da parte della giuria presieduta da Ugo De Vita della compagnia vincitrice che rappresenterà l’Emilia-Romagna al «Festival del Teatro Sociale».

I selezionati andranno al Fitel di settembre

La giuria, composta da Ruggero Sintoni, Alessandro Ciacci, Federica Amatuccio e presieduta da Ugo de Vita, nelle scorse settimane ha valutato gli spettacoli e deciderà quali delle compagnie parteciperanno al Festival Nazionale Fitel. L’evento è organizzato da Fatti d’Arte e FITeL Emilia Romagna. «Teatro sociale – spiega Laura Zeffiri presidente dei Fatti d’Arte – significa inanzitutto un “teatro di tutti e per tutti”: un teatro fatto da persone appassionate che si rivolgono al più vasto pubblico possibile. Teatro è prima di tutto condivisione di una passione».

Rispondi