Disservizi telefonici a Reda: pronta un’interrogazione regionale

«Vediamo se con una interrogazione si riuscirà a fermare il crescente numero di problematiche legate ai disservizi delle linee telefoniche nella nostra Provincia» a dichiarare questo è il consigliere regionale della Lega Nord Andrea Liverani. «Quasi quotidianamente le cronache locali riportano di famiglie e attività che rimangono isolate per la mancanza dei servizi di telefonia e internet. L’ultima è di ieri nella frazione di Reda (Faenza), dove due famiglie sono senza servizi da più di un mese, nonostante continuino a pagare regolarmente le bollette».

Lega Nord: “Disservizi di questo genere non devono esistere”

Prosegue Andrea Liverani: «La telefonia e internet sono ormai diventati fondamentali e quotidiani nella vita di tutti i cittadini. Non si possono lasciare intere zone senza servizio per un periodo così lungo. Per questo ho chiesto alla Regione cosa pensa di fare visto l’aumento di fatti del genere negli ultimi mesi. Inoltre – continua l’esponente del Carroccio – spesso e volentieri, coloro che rimangono senza linea sono aziende, e quindi oltre all’isolamento subentra il danno economico, che nessuno mai risarcirà. Per questo motivo ho deciso di attivarmi. Da Casola a Ravenna, quasi ogni settimana si leggono notizie legate alla mancanza dei servizi, ed essendo nel 2018 e soprattutto in una Regione molto sviluppata, disservizi del genere non devono esistere».

Conclude il leghista: «Vediamo cosa risponderà la Regione e spero che l’interessamento della politica possa velocizzare il ripristino della linea nella zona. Inoltre spero che i gestori si attivino anche per un rimborso delle bollette pagate nonostante il mancato servizio. Monitoreremo la situazione e aspettiamo la risposta della Regione».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.