Atletica 85, titolo regionale per Lara Gualtieri

L’esordio stagionale indoor per Atletica 85 Faenza Bcc è stato nella grande cornice del pala indoor di Ancona, dove il cronometro ha dato atto di un buon lavoro invernale che ancora comunque è ben lontano dall’essere concluso. In gara sono andati molto bene i velocisti sui 60m piani: in campo femminile Stefania Di Cuonzo ha corso in 7”76 ad un centesimo dal suo personale (4a assoluta) Silvia Dal Pane si è inoltre migliorata correndo in 8”82. Fra i maschi sfilza di primati personali con: Carlo Montaguti con 7”12, Filippo Balducci 7”18, Alberto Tartaglione in 7”22 (suo miglior tempo delle ultime tre stagioni), Jacopo Bandini 7”42 all’esordio fra i “grandi” dopo il passaggio di categoria. Marco Tarozzi, infine, si eguaglia con 7”85, come Mattia Cavina con 7”47. Nel salto in alto, bene infine Marco Patuelli che ha attenuto la 4a piazza con 1,91m.

Positivo esordio di Lara Gualtieri, nuovo acquisto di Atletica 85

All’esordio bianco-azzurro nei Campionati regionali assoluti indoor di Parma, Lara Gualtieri ha ottenuto sui 3.000m nientemeno che il titolo regionale assoluto, correndo in 11’8’’71. Che dire?! Ha tutta l’aria di un bel rinforzo per il gruppo delle Signore della Corsa!

Ultramaratona della pace sul Lamone: Emanuele Maio 7°

Infine, all’Ultramaratona della pace sul Lamone di Traversara (Bagnacavallo) Emanuele Maio si è piazzato 7° assoluto correndo i 46k sulla terra battuta dell’argine del fiume Lamone in sole 3h10’06’’.
Un buon risultato in questa fase preparatoria per la Maratona del Lamone di Russi. Prima tappa del Trittico di Romagna in programma il 2 aprile prossimo.

Rispondi