Le tendenze di Primavera/estate raccontate da Angelo Vintage

Molti dei nostri lettori e dei nostri followers sapranno senz’altro che uno dei primi post della rubrica BS-Lifestyle trattava di trend e consigli di stile per la Primavera-estate 2018; sulla falsariga proprio di questo post, oggi parleremo di tendenze vintage per questa Primavera-estate, facendo un focus sugli eventi che prossimamente avranno luogo in zona e non. Nonostante ormai siano passati vent’anni dall’inizio del XXI secolo, il vintage e la moda dal sapore di una volta continua a spopolare, e anche oggi si riconferma un cult senza tempo. A questo proposito, abbiamo interpellato un’istituzione in questo settore tanto di nicchia quanto glamour e apprezzato: si tratta di Angelo Vintage Palace, che quest’anno festeggia il 40esimo anniversario dalla sua nascita.

Dall’idea di Angelo Caroli un “tempio del vintage” che custodisce oltre 120mila capi e accessori

Fondato da Angelo Caroli – all’epoca giovanissimo ed appassionato di collezionismo di abiti e accessorie di diverse epoche e provenienze – il Vintage Palace di Angelo (con sede principale a Lugo di Romagna e un punto vendita a Faenza, ndr.), nasce dapprima come pura attrazione estetica, e via via si trasforma in un vero e proprio progetto volto a recuperare, riciclare e conservare la memoria della moda, il tutto rigorosamente seguendo un’etica ecologica; ogni pezzo viene infatti selezionato accuratamente, lavato e sterilizzato. Suddiviso in quattro piani, vero e proprio tempio del vintage, il negozio dispone anche di un vasto archivio storico dove vengono custoditi oltre 120mila capi e accessori appartenenti a un arco di tempo che spazia dalla fine dell’‘800 ai giorni nostri. E’ importante sottolineare che capi particolarmente pregiati e selezionati vengono anche concessi in prestito a istituzioni museali e culturali per esposizioni e mostre di costume.

Borse, occhiali e camicie: ecco la moda proposta da Angelo Vintage

Tornando ora alle tendenze per la stagione ormai da poco cominciata, Angelo Vintage ne segnala alcune , tra cui il ritorno della tela jeans (il cosiddetto denim) con fattura e taglio vintage sottoforma di jeans, minigonne e camicie. Per quanto riguarda i capispalla, si assisterà al grande ritorno del trench color sabbia e kaki, prevalentemente oversize, sia da uomo che da donna; lo streetwear vedrà invece un grande revival degli anni ‘90: t-shirt, felpe, pantaloni di marca Adidas, Nike e Fila, anche dai loghi e colori vistosi. Tornano inoltre le camicie fantasia, sia da uomo che da donna: per loro la camicia dovrà essere coloratissima e allegra, e si potrà “osare” con tinte e stampe brillanti, hawaiane, floreali e anni ‘70, mentre invece per gli accessori torna il foulard, stampato o a tinta unita, e dai materiali più svariati e molteplici, da annodare in testa, attorno al collo o sul manico della borsa, assieme agli occhiali da sole. La gamma degli occhiali vintage è piuttosto ampia ed eccitante ; quest’estate andranno di moda gli occhiali da soli anni’90 stile Matrix, piccoli, minimali e geometrici, assieme alle montature cat-eye (lett. “taglio a gatto”), l’occhiale tondeggiante oversize anni ‘60 (un po’ alla Jackie Kennedy, per intenderci) e infine la silhouette a mascherina anni 2000.

Vintage per un giorno a Lugo il 14 e 15 aprile

Detto ciò, dove si potranno ammirare ed eventualmente acquistare tutti questi capi e accessori glamour e di tendenza? Oltre che nelle sopracitate boutiques, in questi due mesi avranno luogo alcuni eventi da segnalare, sia in zona che no: in particolare, dal 14 al 15 aprile Lugo ospiterà “Vintage per un giorno”, dove – oltre ai workshop sulle tendenze vintage già menzionati nel post presente nella nostra pagina Instagram buonsenso_lifestyle – i partecipanti potranno giocare a Mani nel sacco, gioco che prevede – previo acquisto di shopper di diversa grandezza e prezzo – il riempimento delle shopper con capi e accessori vintage selezionati in un determinato limite di tempo; tale iniziativa si ripeterà anche a Faenza rispettivamente il 28 aprile e il 26 maggio presso il punto vendita Aneglo Vintage di piazza della Molinella; inoltre, il Vintage Palace di Lugo parteciperà – con le sue collezioni – anche al Next Vintage a Belgioioso (Pavia) dal 20 al 25 aprile, e a “Valeggio veste il vintage”, previsto per il 13 maggio a Valeggio sul Mincio (Verona).

Annalaura Matatia

Foto credits: Roberto Manzotti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.